Le partite della serie B1 femminile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 8, 2017 01:30
Stincone Claudia

Claudia Stincone (foto Michele Benda)

Lo sprint di fine stagione ha grandi prospettive in serie B1 femminile per le formazioni del Cuore Verde d’Italia. I riflettori sono puntati stasera al Pala-Evangelisti (ore 20,30) dove la Tuum Perugia quinta della classe tenta l’assalto alla Coveme San Lazzaro che ora è terza, per un confronto che mette in palio una piazza nei play-off; tra le magliette nere a timonare il gruppo è la regista Claudia Stincone, tra le emiliane la vigilata speciale è l’opposta Giulia Visintini. Impegno allettante per la Limmi School Volley Bastia che al palazzetto di viale Giontella (ore 21,15) riceve la Olimpia Cmc Ravenna per un duello che si annuncia davvero interessante; le scolare vogliono alzare ulteriormente le loro quotazioni sfruttando la libero Martina Piccari, tra le romagnole occhio alla pericolosa schiacciatrice Jasmine Rossini che può creare molti problemi. Ben più difficile è il confronto della Zambelli Orvieto che si presenta all’appuntamento esterno alla corte della Conad Sìcomputer Ravenna; prima e seconda della classifica separate da un solo punto, le padrone di casa confidano sulla centrale Diletta Sestini per fare breccia sulla retroguardia altrui, mentre le rupestri ripongono gran parte delle speranze sul martello Elisa Mezzasoma. Torna in trasferta la Sia Coperture San Giustino per sfidare a domicilio una Videomusic Castelfranco che è in questo momento in una zona più tranquilla; le toscane possono contare sulla promettente alzatrice Martina Lippi, le altotiberine vogliono allungare il passo sulla zona retrocessione con la verve della schiacciatrice Valentina Barbolini.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 8, 2017 01:30