Manuele Calabresi: «Esperienza utile per Tavernelle»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 17, 2017 11:00
Calabresi Manuele

Manuele Calabresi

La settima posizione è frutto di un cammino con alti e bassi per la Geba Freschi Sportkinetc Tavernelle che in serie C maschile si è ritagliata uno spazio di rilievo. Il collettivo dei delfini aveva scelto di salire di categoria e provare a misurarsi con le migliori espressioni del panorama umbro e, malgrado le difficoltà, può trarre un bilancio positivo. A confermarlo è il veterano della squadra Manuele Calabresi che afferma: «La stagione era partita con molti punti interrogativi, alcuni di noi erano alla loro prima esperienza in questa categoria, altri venivano da diversi anni di serie D quindi non sapevamo bene come sarebbe stato il livello e quali difficoltà avremmo incontrato, in più le varie assenze durante la stagione hanno complicato le cose facendoci giocare quasi tutte le partite con formazioni diverse, faticando a trovare un vero e proprio ritmo di gioco. Sta di fatto che accantonando queste difficoltà ci siamo concentrati molto su noi stessi, cercando di presentarci al meglio e di giocare tutte le partite a viso aperto senza pensare a nulla. In molte circostanze ci siamo riusciti, togliendoci delle soddisfazioni, in altre meno, ma questi sono i campionati. Speravamo di rientrare nei play-off, inizialmente a sei poi diventati a quattro, per rifarci di qualche sconfitta o per provare a rigiocarci una partita andata male, ma questo non è stato possibile e quindi concludiamo questa stagione con un po’ di amaro in bocca. Abbiamo voglia di crescere e migliorare per cercare di essere sempre un po’ di più protagonisti di questo campionato. La nostra non è una squadra giovanissima se guardiamo alla media di età, ma la società Delfino e gli allenatori in particolar modo Renzo Malincarne, stanno lavorando molto per formare un gruppo sempre più folto di ragazzini che amano questo sport e che in un futuro non poi così lontano possano sostituire noi ‘vecchietti’. Colgo l’occasione per fare un in bocca al lupo alle quattro squadre che si giocheranno la promozione nelle prossime settimane».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 17, 2017 11:00