Pallavolo Perugia, non basta l’orgoglio a Rimini

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 30, 2017 14:00
3M Perugia (time-out)

le giocatrici e lo staff tecnico della 3M Perugia di serie B2 femminile durante una sospensione

Prova caparbia ma senza successo per la 3M Perugia che finisce al tappeto in quattro set nell’ultima trasferta stagionale di serie B2 femminile. La Caf Acli Stella Rimini conferma di avere più qualità e si aggiudica la battaglia gestendo meglio i punti finali della partita. Peccato per le biancorosse che avrebbero potuto muovere la classifica ed invece sono state sorpassate da Figline e da Montevarchi. Ora rimane una lunghezza di margine da difendere per evitare la retrocessione e nell’ultima gara della stagione ci sarà da mettere in campo tutte le energie residue.
CAF ACLI STELLA RIMINI – 3M PERUGIA = 3-1
(25-22, 25-27, 25-21, 29-27)
RIMINI: Bologna 23, Giardi 13, Francia 12, Ciavaglia 8, Soldati 5, Morosato 2, Arcangeli (L1), Ugolini 4, Carnesecchi 3, Costantino 3, Ambrosini, Urbinati (L2). All. Andrea Biselli.
PERUGIA: Rossit 19, Pero 18, Ciacca 12, Santi 11, Bertinelli 1, Gradassi, Mastroforti (L1), Bernardini 9, Zuccaccia (L2). N.E. – Diano, Larini, Terchi. All. Guido Marangi.
Arbitri: Eleonora Caldeloro ed Alessandra Di Virgilio.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 30, 2017 14:00