Trevi, serve attenzione a Ladispoli

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 20, 2017 19:30
Muzi Jessica (rete)

Jessica Muzi (foto Maurizio Lollini)

La stagione regolare sta per volgere al termine e la Lucky Wind Granfruttato Trevi a tre giornate dalla fine cerca la matematica certezza dell’accesso ai play-off di serie B2 femminile conto la Massimi Ecosoluzioni Ladispoli, ora quarta forza del campionato, a cinque lunghezze dalle trevane. Sabato 22 aprile le biancoazzurre affronteranno una formazione coriacea che nelle ultime partite ha ceduto il passo solamente di fronte alle più attrezzate Cave e Palau ma senza sfigurare. Il tecnico Francesco Tardioli, che avrà a diposizione l’intera rosa, con Capezzali ormai recuperata al cento per cento, questa settimana ha intensificato il lavoro in palestra in vista del rush finale di stagione, ma senza parlare di play-off punta ad affrontare partita dopo partita, cercando il meglio da ognuna e pensando solo ad ottenere il massimo risultato possibile. La centrale Jessica Muzi nell’arco della stagione ha sicuramente rappresentato uno dei punti fermi della squadra, per rendimento e costanza, descrive a parole sue il momento e il clima che la squadra sta vivendo in questo periodo: «Siamo quasi alla fine del girone di ritorno e facendo un’analisi di quello fatto fino ad ora posso solo che essere soddisfatta. Come in ogni squadra abbiamo avuto alti e bassi, fisici e mentali, ma stiamo reagendo bene agli stimoli lanciati dalla società e dai nostri allenatori. Questa settima ci stiamo preparando con molta concentrazione pensando alla partita di sabato. Abbiamo tutte un unico obiettivo, chiudere il girone con più punti possibili e rientrare nei play-off. Per adesso, come dice coach Tardioli, dobbiamo affrontare queste ultime partite una ad una e pensare settimana per settimana. Sono molto positiva perché ho visto una crescita esponenziale del gruppo. Siamo cresciute in tutti i fondamentali e sono convinta che c’è ancora molto da far vedere».
(fonte Trevi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 20, 2017 19:30