Zambelli Orvieto concentrata per il match di Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 28, 2017 09:00
Mezzasoma Elisa

Elisa Mezzasoma

La Zambelli Orvieto si prepara ad affrontare il venticinquesimo impegno stagionale con il carico di fiducia derivante dai risultati maturati nello scorso fine settimana ma senza perdere la proverbiale concentrazione. I tre punti raccolti sabato passato contro una rivale blasonata sono serviti a consolidare la vetta della classifica di serie B1 femminile ed i risultati degli altri campi hanno incrementato il vantaggio sulle più dirette inseguitrici. Le tigri gialloverdi studiano l’impegno in trasferta di sabato 29 aprile con grande serietà, non sarà affatto facile superare quella Tuum Perugia che occupa la quarta posizione e che non può permettersi di lasciare punti per strada. L’intenzione delle ragazze del vice presidente Gerenich è quella di continuare la loro marcia predisponendosi a disputare il sesto ed ultimo derby umbro della stagione che può avere conseguenze diverse a seconda del risultato. La straregionale più alta in grado della categoria donne si disputa in un palcoscenico di eccellenza e conserva un grande fascino, la garanzia per gli sportivi è quella di vedere uno spettacolo con grande agonismo in campo. Il tecnico ospite Matteo Solforati ha recuperato l’intero organico e si avvicina all’appuntamento potendo disporre di tutte le sue pedine in un match che potrebbe essere decisivo per la corsa alla promozione. Gara dal sapore molto particolare per la palleggiatrice Valeria Deanesi che per diversi mesi si è allenata con le avversarie di turno e per l’opposta Elisa Mezzasoma che torna protagonista nel palasport che l’ha vista muovere i primi passi da giocatrice. Conquistando tre punti nelle ultime due gare del girone di ritorno consentirebbe alle orvietane di poter festeggiare una storica promozione, sarà dunque una posta pesante quella in palio e lo sottolinea la crescente curiosità degli addetti ai lavori. Possibile formazione Perugia: Stincone in regia, Minati opposta, Cruciani e Martinuzzo centrali, Catena e Porzio martelli, Chiavatti libero. Probabile starting-six Orvieto: Valpiani ad alzare in diagonale con Mezzasoma, Kotlar e Montani al centro della rete, Ubertini e Ginanneschi schiacciatrici ricevitrici, Rocchi libero. Coppia tutta al femminile anche per la direzione della gara, arbitreranno infatti l’incontro Laura De Vittoris ed Antonella Verrascina.
(fonte Zambelli Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 28, 2017 09:00