Bastia Umbra bestia nera della Vis Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 14, 2017 19:00
Consauto School Volley Bastia (team) serie C femminile

la compagine della Consauto School Volley Bastia di serie C femminile

Riprende da dove aveva lasciato la Consauto School Volley Bastia che, pur sfavorita dal pronostico, riesce ad imporsi nell’andata dei quarti di finale dei play-off di serie C femminile contro la Vis Fiamenga Foligno che aveva chiuso al terzo posto della classifica. Così come era successo un mese fa, le bastiole l’hanno spuntata al tie-break, diverso solo il campo da gioco che stavolta è stato il Pala-Ciccioli e la modalità, con una rimonta da urlo che ha stupito tutti i presenti. Certo è che sul due a zero e 16-15 in favore delle padrone di casa in pochi avrebbero scommesso sulle ospiti, ma la veterana Lisiena Volaj non ha badato a statistiche né a cabala, contnuando a martellare con palla di banda e finendo per mettere in ginocchio le gialloblu locali. Le scolare così mettono a segno la prima sorpresa della pos season ed ora si preparano ad ospitare la seconda sfida in programma mercoledì tra le loro mura.
VIS FIAMENGA FOLIGNO – CONSAUTO SCHOOL VOLLEY BASTIA = 2-3
(27-25, 25-22, 23-25, 17-25, 8-15)
FOLIGNO: Camilli 16, Maiuli S. 16, Stella 13, Baldoni 12, Sechi 4, Di Arcangelo 3, Antonini (L1), Salvi 2, Tredici, Benincasa. N.E. – Maiuli M., Carletti, Trabalza (L2). All. Fabio Berrettoni e Claudio Guerrini.
BASTIA UMBRA: Volaj 27, Tabai 12, Leonelli 10, Buzzavi 9, Ercolanoni 4, Codignoni 1, Mancinelli (L), Grimaldi 17, Crisanti. N.E. – Cei, Lomurno, Ficola. All. Marco Gobbini ed Alberto Dionigi.
Arbitri: Simone Magnino ed Alessandro Bianchi.
VIS FIAMENGA (b.s. 14, v. 5, muri 8, errori 18).
CONSAUTO (b.s. 13, v. 15, muri 14, errori 21).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 14, 2017 19:00