Città di Castello, uomini al tappeto a Montichiari

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 14, 2017 11:30
Conti Rinaldo (attacco)

Città di Castello Pallavolo in attacco da zona-due con lo schiacciatore Rinaldo Conti

Benvenuti ai play-off di serie B maschile. Questo ha detto gara-uno di semifinale giocata in casa della Noleggio Lorini Montichiari che supera per tre a zero la Città di Castello Pallavolo. Festeggiano i lombardi contro una squadra tifernate lontana parente di quella ammirata tante volte in questa stagione; il risultato è ascrivibile al merito dei padroni di casa ma sicuramente tanto gli ha regalato il team biancorosso capace di mettere insieme ben 34 errori. A questo va aggiunto anche la serata negativa dell’attacco (29% di incisività) ed ecco spiegata la facilità con la quale Montichiari ha avuto ragione del Città di Castello.  Migliore in campo per i biancorossi è risultato il centrale Stoppelli che insieme a Marino ha realizzato il 50% dei punti della sua squadra. Doveva essere una partita da giocare con serenità ed invece si è trasformata in un incubo; ora pertanto gli umbri dovranno essere bravi a resettare tutto per ritrovare l’atteggiamento giusto e cercare di ribaltare la situazione nella gara di ritorno. Al fischio d’inizio Montichiari schiera Boniotti-Bartoli, Bonizzoni-Fellini, Candeli-Bastianini e Peli; Città di Castello risponde con Cerquetti-Benedetti, Conti-Cappelletti, Marino-Stoppelli e Lensi. La partenza dei tifernati è buona con due ace di Stoppelli; i locali rispondono con il muro di Bastianini e gli attacchi di Bartoli che ribaltano (8-6). Iniziano ad affiorare gli errori degli schiacciatori ospiti dettati dall’eccessiva tensione ed i gialloblu scappano (16-11). Ad accorciare ci prova Stoppelli (21-19) ma sono ancora gli errori (dodici in totale) che consegnano l’uno a zero ai locali. Nel secondo parziale Montichiari continua a spingere galvanizzato (8-3), Bartolini ferma il gioco ma gli attaccanti sentono troppo la contesa (16-12). Entra Maracchia ma non cambia l’andamento, a siglare il due a zero è un muro di Candeli. La partenza della terza frazione è devastante (16-8), la partita si incanala in una strada senza ritorno e la serata negativa dei biancorossi si conclude in fretta. La gara di ritorno del Città di Castello sarà domenica 21 maggio al palasport Andrea Ioan insieme ai tifosi per continuare a sognare.
NOLEGGIO LORINI MONTICHIARI – CITTÀ DI CASTELLO PALLAVOLO = 3-0
(25-20, 25-19, 25-18)
MONTICHIARI: Bartoli 12, Bonizzoni 10, Fellini 10, Bastianini 5, Candeli 5, Boniotti 2, Peli (L1), Lorini 1. N.E. – Fraccaro, Fava, Paris, Caleffi (L2). All. Simone Gandini.
CITTÀ DI CASTELLO: Stoppelli 10, Conti 10, Marino 8, Benedetti 6, Cappelletti 1, Cerquetti, Lensi (L1), Maracchia 2. N.E. – Marconi, Giglio, Zangarelli, Cioffi. All. Marco Bartolini.
Arbitri: Giuseppina Circolo e Giancarlo Vitelli.
LORINI (b.s. 8, v. 1, muri 12, errori 15).
CITTÀ DI CASTELLO (b.s. 6, v. 4, muri 4, errori 28).
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 14, 2017 11:30