Grifo Perugia, ultimo sorriso contro Pineto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 7, 2017 12:30
Ledlink Perugia (fine stagione)

la squadra della Ledlink Perugia festeggia la fine della stagione insieme al settore giovanile

Nell’ultima giornata del campionato di serie B maschile la Ledlink Perugia chiude davanti al folto pubblico di San Marco una grande stagione mettendo al tappeto la Pineto Volley. In una partita dove il risultato contava solo per la statistica gli uomini di De Paolis hanno badato al sodo confermando tutte le loro qualità di compattezza ed efficacia. È stato il coronamento di una stagione fantastica, sopra le aspettative, dove i dubbi iniziali, un campionato dai valori sconosciuti per l’unificazione delle categorie B2 e B1, sono stati ben presto dai risultati dei perugini. Una squadra che ha fondato le certezze su un sistema di gioco chiaro ed efficace, fatto di grinta e qualità tecniche che sono andate oltre alle giocate dei singoli; un gruppo sul quale le sapienti mani di Paolo De Paolis e Sergio Sabatini hanno plasmato di tecnica e schemi le teste oltre alle braccia. Una consapevolezza che ha dato forza ad un gruppo di amici che hanno sudato senza mai fiatare per tutta la stagione; e i frutti li hanno potuti vedere gli sportivi che hanno assistito ad un bel gioco e prestazioni entusiasmanti. Come quella di sabato che ha suggellato per Michele Nulli Pero una carriera eccellente: «Sono state per me tre stagioni stupende e alla fine di un ciclo così bello potrei smettere con la pallavolo giocata; non so se sarò ancora qui e in quali vesti, ma voglio ringraziare Filippo Fuganti Pedoni che mi ha convinto a venire, la società ed il presidente Andrea Bettini che me lo hanno permesso e Paolo De Paolis e Sergio Sabatini che mi hanno insegnato che all’età di trent’anni si può ancora imparare molto; infine tutti i miei compagni con cui ho condiviso emozionandomi queste tre fantastiche stagioni di serie B». Con queste premesse la prossima stagione sarà ancora molto interessante.
LEDLINK PERUGIA – PINETO VOLLEY = 3-0
(25-21, 25-9, 25-13)
PERUGIA: Fuganti Pedoni 15, Nulli Pero 14, Staccini 11, Merli 7, Cricco 6, Padella 5, Boriosi(L), Amore 1, Tini 1, Bregliozzi. N.E. – Piersanti. All. Paolo De Paolis e Sergio Sabatini.
PINETO: Cretone 8, Fortuna 7, Ridolfi 6, Pisciella 6, Catone 2, Forese, Mongia (L1), Omaggi 2, Angelini, Scattolini, Brocco (L2). All. Marco Cimini e Piero Zitelli.
Arbitri: Andrea Di Tullio e Paolo Benigni.
LEDLINK (b.s 4, v. 11, muri 15, errori 8).
PINETO (b.s. 7, v. 1, muri 3, errori 8).
(fonte Grifo Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 7, 2017 12:30