Matteo Bertoli: «Resto a Spoleto per portarla al successo»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 29, 2017 23:00
Bertoli Matteo (sbuffa)

lo schiacciatore Matteo Bertoli (foto Michele Benda)

Una delle conferme più attese in casa Monini Spoleto è arrivata in questo finale di maggio quando uno dei migliori schiacciatori della serie A2 maschile ha firmato il contratto che lo legherà alla società olearia anche per la prossima stagione. Un accordo che, a quanto racconta lo stesso Matteo Bertoli pochi minuti dopo la firma, è stato abbastanza facile da trovare: «Per noi giocatori è fondamentale sentire la stima e l’affetto da parte di un club e mi sono stati dimostrati entrambi sin dal primo giorno in cui sono arrivato. Sapere che la dirigenza conta su di me per provare a ripetere una stagione vincente è motivo di grande orgoglio, ecco perché non ci abbiamo messo molto a trovare l’intesa». Per i gialloblu il giocatore ha rinunciato ad altre offerte importanti. «È vero, ma giocare ancora per Spoleto era in cima alla lista dei miei desideri. Le altre offerte erano allettanti ma questa lo era di più per una serie di ragioni, dalla dirigenza allo staff tecnico, dal main sponsor ai tifosi, questa è una grande famiglia di cui sono onorato di far parte e che l’anno prossimo, insieme ai miei compagni, spero di portare al successo». Nato a Trento 29 anni fa, ha disputato diverse stagioni in A2 prima di approdare in Umbria, nel gennaio del 2016 proveniente da Mondovì. Con un rendimento in costante ascesa ha contribuito alla vittoria del campionato e alla conseguente promozione in A2 della società, ma è quest’anno che le sue prestazioni sono letteralmente esplose. Con un servizio in salto di rara potenza e precisione, colpi d’attacco potentissimi e un rendimento costante per tutta la stagione, Matteo ha trascinato più volte la squadra alla vittoria ed è definitivamente entrato nel cuore dei tifosi. Che, siamo certi, accoglieranno con grande entusiasmo la notizia della sua riconferma.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 29, 2017 23:00