Perugia parla con Daniele De Pandis

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 7, 2017 20:30
De Pandis Daniele (fianchi)

Daniele De Pandis

La Sir Safety Conad Perugia non perde tempo e comincia a stringere sugli obiettivi di mercato. Avere la garanzia di poter sempre disporre di atleti di qualità che giocano in quota italiani è una necessità che i top team perseguono per soddisfare il regolamento e in questo senso le big del campionato italiano potrebbero incrociare le loro strade sugli obiettivi della prossima stagione. Il discorso vale soprattutto per Civitanova Marche, Modena e Perugia; mentre Trento può tranquillamente evitare ingaggi al rialzo avendo meno stranieri in squadra e dunque più possibilità di scelta, specie se come ormai è noto arriverà ai piedi delle Dolomiti l’opposto Vettori. Sui block-devils sono state montate ad arte molte voci di possibili partenze, su tutte quella di Ivan Zaytsev, ma lo stesso giocatore è intervenuto a placarle con la conferma che anche nella prossima stagione sarà a Perugia. I contratti in essere riguardano anche Atanasijevic, De Cecco, Podrascanin e Russell, tutti dichiarati intoccabili. Da coprire ci sono due ruoli titolari, un centrale ed un libero. Il presidente Gino Sirci partirebbe in vantaggio sul fronte dei centrali, avendo due azzurri come Birarelli e Buti in squadra, ma tutto lascia presagire che qualcosa cambierà dato che ancora non li ha bloccati. Il cruccio dei block-devils è sul versante libero, nel taccuino del club bianconero è sempre in cima alle preferenze Massimo Colaci, che ha rinnovato il suo contratto con Trento, e Salvatore Rossini che a giudicare da come si sta muovendo Modena (che una settimana pare passare di mano e l’altra pare avere enormi disponibilità da investire), non dovrebbe spostarsi. L’alternativa più valida sarebbe Andrea Giovi che ha il contratto ancora per un anno a Verona ma che piace molto a Bernardi, un suo ritorno non è considerato molto probabile ma chissà. Nelle scorse settimane aveva buone quotazioni Nicola Pesaresi che a Civitanova Marche aveva iniziato da titolare ma che alla fine non ha giocato molto quest’anno. Ora pare che l’attenzione sia rivolta a Daniele De Pandis che è stato protagonista con la maglia del Molfetta, una chiacchierata è stata fatta e la trattativa è intavolata ma si vedrà quello che succede nei prossimi giorni.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 7, 2017 20:30