Saltalippi-Santi, è ancora loro la direzione della finale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 4, 2017 11:30
Santi-Saltalippi (coppa)

Simone Santi e Fabrizio Saltalippi con la coppa (foto Filippo Rubin)

Ormai non fa più notizia, la direzione di gara-due della finale play-off nella superlega maschile tra Trento e Civitanova Marche, sarà ancora una volta diretta da fischietti umbri. Nella partita di stasera il primo arbitro sarà Fabrizio Saltalippi di Perugia, il secondo Simone Santi di Città di Castello. Una coppia consolidata che è tra quelle in attività la più longeva nel massimo palcoscenico italiano. Per il cinquantacinquenne perugino si tratta della quattordicesima finale scudetto mentre per il cinquantunenne tifernate è la quindicesima. La coppia torna dunque ad essere designata nell’epilogo della competizione degli uomini che lo scorso anno li aveva tagliati fuori per la presenza di Perugia in finale, squadra che ambedue non possono dirigere per regolamento. I due rappresentanti del Cuore Verde d’Italia sono gli esponenti più quotati in attività, tenendo conto che Saltalippi è in serie A dal 1995 ed internazionale dal 2000 mentre Santi è di ruolo dal 1994 ed internazionale dal 2001. Gli umbri sono ormai una garanzia e la commissione arbitrale della Fipav, come già accaduto venti occasioni prima d’ora (tra campionato, coppa Italia e supercoppa) ha riservato loro per la quarta volta consecutiva la direzione di un duello di finale. Per capire meglio quanto grande sia l’esperienza accumulata dai fischietti della provincia perugina, basti dire che è questa la loro 93esima gara di play-off, la numero 430 nella massima categoria di cui 350 in campo maschile. La partita sarà trasmessa in diretta televisiva sul canale Rai Sport a partire dalle ore 20,30. Si tratta dell’ennesimo riconoscimento di rilievo che la redazione di Pianeta Volley sottolinea con estremo piacere.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 4, 2017 11:30