Spoleto si blocca ad un passo dalla superlega

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 14, 2017 20:30
Bargi-Monopoli (muro)

Monini Spoleto a muro con Federico Bargi e Natale Monopoli (foto Giampiero Consaga)

È stato bello sino in fondo. Un campionato che la Monini Spoleto ha vissuto con crescente entusiasmo, che ha fatto sognare una città intera e che solo all’ultimo tuffo ha privato gli oleari della gioia più grande. Si è infranto al tie-break il sogno della promozione, per solo due palloni di differenza, un’inezia ma quanto basta per decretare la Bcc Castellana Grotte vincitrice dei play-off di serie A2 maschile. Nulla si può rimproverare ai ragazzi di coach Provvedi che hanno sfiorato l’impresa, bloccandosi sul più bello, quando già assaporavano la promozione in superlega. Ma dopo continui rovesciamenti di fronte e dopo due ore e mezza di gioco, è arrivato l’amaro verdetto. Sembrava fatta nel quarto set con gli ospiti avanti 17-23, ma i murgiani sono riusciti a prolungare la partita. In un tie-break vietato ai deboli di cuore, gli umbri sono andati avanti 6-11 ma si sono rilassati troppo presto e sono stati rimontati (11-11). Nel finale allo sprint i castellanesi sospinti dal proprio pubblico hanno conquistato un match-point e non lo hanno sprecato. Un epilogo beffardo per gli spoletini che oltretutto hanno conquistato più punti dei pugliesi (102 a 109) ma che hanno mancato il colpo del kappao e sono stati puniti. Peccato ma i ragazzi della presidente Monini meritano solo applausi.
BCC CASTELLANA GROTTE – MONINI SPOLETO = 3-2
(25-22, 13-25, 23-25, 26-24, 15-13)
CASTELLANA GROTTE: Moreira 25, Cazzaniga 24, Canuto 17, Presta 5, Ferraro 3, Garnica 1, Cavaccini (L1), Scio 1, Astarita, Quarta, Parisi, De Santis. N.E. – Barbone, Pace (L2). All. Giuseppe Lorizio e Giuseppe Calisi.
SPOLETO: Morelli 25, Bertoli 21, Zamagni 13, Bargi 11, Mariano 9, Monopoli 1, Romiti (L1), Festi. N.E. – Segoni, Vanini, Joventino, Garofalo, Iaccarino, Marta (L2). All. Riccardo Provvedi e Luca Arcangeli Conti.
Note – Spettatori 1’800.
Durata dei set: 28’, 21’, 31’, 35’, 37’.
Arbitri: Giuliano Venturi (TO) e Ubaldo Luciani (AN).
BCC (b.s. 18, v. 8, muri 10, errori 11).
MONINI (b.s. 17, v. 10, muri 11, errori 9).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 14, 2017 20:30