Terni si sblocca nei play-out e stende Castiglione del Lago

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 25, 2017 15:00
Azzurra Terni (saluto)

il saluto a rete delle atlete della Azzurra Terni di serie C femminile

La Azzurra Terni fa sentire il suo grido di battaglia nel turno infrasettimanale della seconda fase di stagione e rilancia le sue quotazioni salvezza andando a cogliere la prima pesantissima affermazione nei play-out di sere C femminile. Quando tutti ormai la davano per condannata, la formazione ternana ha dimostrato di avere ancora qualcosa da dire in questa coda del campionato ed ha fermato tra le proprie mura una Nuova Trasimeno Castiglione del Lago che giungeva con maggior credito e con i favori del pronostico. Le padrone di casa guidate dal tendem tecnico Massarelli-Dolci hanno offerto una prestazione di sostanza sfruttando in attacco l’incisività di Boscaglia ed Uti, e neutralizzando le pericolose armi nemiche Mancini e Vergari con una difesa davvero raggiante dove Cristina Toni si è saputa elevare a simbolo della riscossa brillando più del solito. Le azzurre hanno festeggiato ed ora si preparano al match dell’anno, quello di sbato in casa del Foligno che attualmente è appaiato in classifica all’ultimo posto del girone, chi vince potrà ancora sperare sulla salvezza.
AZZURRA TERNI – NUOVA TRASIMENO CASTIGLIONE DEL LAGO = 3-1
(25-22, 25-19, 23-25, 25-18)
TERNI: Toni C. 19, Boscaglia 19, Uti 16, Pecoraioli 5, Bobbi 3, Mastini 2, Coa (L), Lucidi 2, Toni E., Piergiovanni, Valenti. All. Andrea Massarelli.
CASTIGLIONE DEL LAGO: Mancini S. 16, Vergari 9, Barone 8, Mancini G. 3, Gallinella 1, Giugliarelli 1, Casati (L), Vivolo 3, Bruni 2. All. Emanuele Pippi.
Arbitri: Simone Magnino e Michele Piersanti.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 25, 2017 15:00