Tuum Perugia: battuta Cesena e ora testa ai play-off

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 7, 2017 13:30
Porzio Noemi (attacco)

Tuum Perugia in attacco con la schiacciatrice Noemi Porzio (foto Matteo Fabbri)

Il girone di ritorno si conclude con un successo per la Tuum Perugia che riporta l’intera posta dalla trasferta e si conferma al quarto posto della classifica in serie B1 femminile. Le magliette nere centrano così i play-off, obiettivo dichiarato ad inizio stagione, e festeggiano l’importante traguardo con la soddisfazione di prolungare la loro stagione nella post season. Nulla ha potuto la Volley Club Cesena che è stata piegata in maniera netta per merito di una prestazione convincente e priva di sbavature che ha messo in evidenza la fase-punto con battuta e muro capaci di far sentire il loro peso specifico. Cominciano bene le ospiti con Gorini schierata titolare in regia e brava a servire le compagne che si trovano a contrastare Calisesi ed Altini (11-12). L’allungo di Minati è irresistibile e porta al vantaggio. Invertiti i campi le locali continuano a subire le incursioni di una Catena superlativa (6-13). Il buon ingresso di Leonardi tra le romagnole riesce a contenere il distacco nella fase centrale (14-18). È solo una parentesi perché Cruciani riparte e manda sul due a zero. Il terzo frangente di gioco è il più equilibrato con le padrone di casa che le provano tutte per contrastare la potenza di fuoco di Catena e Minati (8-11). Con una serie di sostituzioni le cesenati provano a cambiare il trend ma ad impedirglielo è Cruciani che fa scorrere i titoli di coda.
VOLLEY CLUB CESENA – TUUM PERUGIA = 0-3
(15-25, 17-25, 20-25)
CESENA: Calisesi 10, Gardini 6, Brina 4, Altini 4, Grassi 2, Baravelli 1, Ravaioli (L), Leonardi 7, Piolanti 2, Di Fazio, Bertolotto. N.E. – Fabbri. All. Andrea Simoncelli ed Edoardo Nanni.
PERUGIA: Minati 15, Catena 14, Cruciani 12, Porzio 8, Gorini 8, Martinuzzo 3, Chiavatti (L1), Tiberi. N.E. – Puchaczewski, Ragnacci, Stincone, Mearini, Gaggiotti, Santibacci (L2). All. Fabio Bovari e Daniele Panfili.
Arbitri: Franco Marinelli e Michele Albergamo.
VOLLEY CLUB (b.s. 8, v. 4, muri 0, errori 7).
TUUM (b.s. 6, v. 8, muri 8, errori 10).
(fonte Wealth Planet Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 7, 2017 13:30