Foligno e selezione umbra si preparano insieme

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Giugno 5, 2017 09:00

under 18 maschile

Foligno-Umbria (gruppo)

foto di gruppo per la Inter Volley Foligno under 18 maschile e la rappresentativa Umbria under 16 maschile

Sono due gli eventi pallavolistici mancanti per la stagione agonistica, la finale nazionale under 18 maschile in programma a Fano dal 6 all’11 giugno ed il Trofeo delle Regioni a Rovereto dal 26 giugno al 1 luglio. A rappresentare l’Umbria nel primo evento saranno i campioni regionali della Edotto Foligno, mentre per Rovereto si susseguono le sedute di allenamento della rappresentativa. Unendo gli intenti si è dato vita a due giorni di condivisione tecnica, sabato 3 giugno nell’impianto di Valtopina e domenica 4 al Pala-Ciccioli di Foligno. Per la prima seduta i due tecnici, Scappaticcio e Sideri, si sono accordati per far svolgere ai ragazzi durante la gara alcune fasi di gioco con la conferma del punto così che i quattro set hanno avuto durata e intensità maggiore. Da sottolineare anche un quinto giocato con punteggio normale. Non è mancata l’attenzione per tutti gli aspetti, infatti visto l’imminente impegno nazionale dei folignati si è scelto il pallone gara ufficiale delle finali nazionali e la rete è stata posta a 2,43 metri. Domenica si è replicato a Foligno con altri cinque set. Notevoli ed interessanti gli spunti tecnici oggetto di attenzione per gli allenatori con la seduta terminata con la foto di gruppo ed i reciproci in bocca al lupo. Il presidente dei folignati Francesco Piumi ha detto: «Ringrazio la federazione pallavolo umbra per la sensibilità dimostrata e ribadisco la nostra continua e proficua collaborazione per aumentare sempre più la diffusione del volley a tutti i livelli». Così il tecnico Antonio Scappaticcio: «Quando si hanno unità d’intenti viene quasi naturale lavorare per migliorare. Visto che nella nostra under 18 sono tre i titolari (Musone, Stamegna e Vindice) facenti parte anche del gruppo in selezione per il Trofeo delle Regioni con Enzo Sideri ci siamo subito intesi per avere un’occasione di maggiore visibilità. Per quanto riguarda la nostra finale nazionale passeremo per le qualificazioni impegnati nel girone con Trento, Montecchio Maggiore e Potenza. Con i ragazzi sottolineavamo che nelle tante gare disputate quest’anno tra serie B e finale nazionale under 19 abbiamo incontrato il 90% della nazionale vice campione d’Europa under 20. Ci mancavano i più piccoli ma con questo girone abbiamo colmato questa lacuna. Infatti I trentini hanno il palleggiatore Pizzini che ha fatto il ritiro estivo con la squadra di superlega agli ordini di Lorenzetti, così come l’opposto Poggio giudicato l’anno scorso under 16 più promettente oppure lo schiacciatore Bonatesta campione d’Italia nella boy league 2016. Questi insieme a Falgari, Franceschini e Michieletto hanno ottenuto in queste ore un formidabile quinto posto alle finali nazionali under 16. Sarà interessante anche la squadra veneta che ha lo schiacciatore Mancin con ben ventiquattro ingressi in serie A2, ben coadiuvato da Migliorin ed Ostuzzi, anche loro con varie presenze in A2. Anche i lucani hanno cinque atleti del roster di serie B. Insomma un girone di alto livello in cui avremo avversari importanti ed è questo il pregio maggiore della nostra società confrontarsi con i più bravi». Questi i protagonisti degli allenamenti del fine settimana scorso. Foligno: Mele, Stamegna, Conti, Noveski, Laudicina, Vindice, Musone (L), Sarti, Pescetelli, Pico, Rossi, Zaimi. All. Antonio Scappaticcio e Fabio Piumi. Umbria: Cardone, Burnelli (L), Fabi, Fagotti G., Dimitrov, Cesari, Camilletti, Falconi, Cipriani, Giustini, Scerna, Stambuco, Buttarini (L), Carotenuto, Martellotti. All. Enzo Sideri e All. Simone Cruciani.
(fonte Inter Volley Foligno)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Giugno 5, 2017 09:00