Futuro da decidere per Alessandro Franceschini

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Giugno 7, 2017 10:30

Futuro da decidere per Alessandro Franceschini

Franceschini Alessandro

Alessandro Franceschini (foto Michele Benda)

Con gli ultimi ingaggi operati da parte della Sir Perugia si è completato il reparto dei centrali (Podrascanin, Anzani, Ricci e Siirila). A questo punto appare imminente l’addio di Alessandro Franceschini, giocatore umbro bandiera bianconera nella massima categoria della pallavolo maschile. Si apre una finestra di mercato per il centrale di origine sangiustinese che forse per la prima volta potrebbe accettare offerte fuori dai confini regionali (unica eccezione in carriera è stata Cortona). Le realtà più vicine sono Spoleto e Siena, entrambe di serie A2, che hanno già iniziato intrapreso le loro trattative ma il nome di Franceschini non è saltato fuori. Tutto è possibile in questo momento, le strade più facilmente percorribili per l’atleta che compirà 34 anni tra pochi giorni sono quelle che portano a Città di Castello (B) che non ha ancora iniziato a tessere le trame per il prossimo anno e che deve per prima cosa capire come si strutturerà la società sportiva; ma non è esclusa anche quella della Grifo Volley Perugia (B) che l’anno scorso lo aveva cercato per un interessante progetto ma che adesso gli addetti ai lavori vedono molto confusa sul suo futuro. L’ipotesi più probabile sembra dunque quella che possa davvero lasciare l’Umbria e trasferirsi in qualche squadra della cadetteria. A complicare la previsione c’è una laurea in ingegneria alle porte e la possibilità di lasciare il professionismo, magari per cominciare la pratica della professione con lo studio tecnico di famiglia… la trama è assai fitta.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Giugno 7, 2017 10:30