Libertas Perugia a testa alta in prima divisione femminile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 13, 2017 08:00
Libertas Perugia (team) prima divisione femminile

la Libertas Perugia di prima divisione femminile

È sfumato sul filo di lana il sogno promozione della Libertas Perugia, impegnata nel campionato di prima divisione femminile. Le ragazze guidate dal tecnico Monopoli hanno chiuso la regular season al terzo posto nel girone B, frutto di ventidue vittorie in ventisei partite; la sconfitta per tre ad uno nella sfida decisiva per salire d categoria contro la Pallavolo Perugia non può comunque cancellare quanto di buono fatto da un gruppo profondamente rinnovato ad inizio stagione, ma che ha saputo trovare progressivamente grande amalgama ed unità di intenti. Il tecnico Francesco Monopoli commenta così l’esito della stagione biancoblu: «Parlare il giorno dopo aver perso una finale promozione non è mai facile, ma arrivati a fine stagione è doveroso tirare le somme dell’anno appena trascorso. Ciò che posso sicuramente dire è che sono molto soddisfatto ed orgoglioso del lavoro svolto dalle mie ragazze, non potrebbe essere altrimenti. Quando sono arrivato a settembre, la società mi chiese di fare un buon campionato e di salvarsi con tranquillità; direi che lo abbiamo fatto benissimo ed anzi abbiamo superato tutte le aspettative, raggiungendo la finale promozione. La squadra era stata costruita in pochi giorni con ragazze che avevano interrotto l’attività da qualche anno ed altre provenienti da categorie inferiori; direi che nonostante le difficoltà sono riuscite a dimostrare che lavorando con pazienza e serietà si può comunque raggiungere un grande risultato. Ovviamente non nascondo che vincere la Finale avrebbe coronato in un modo speciale l’andamento della stagione, ma lo sport è così purtroppo. Questa sconfitta non cancella un anno comunque indimenticabile, voglio ringraziare tutte le mie ‘piotne’ per il loro contributo, nella speranza magari di riprovarci il prossimo anno. La Libertas è davvero una grande famiglia, ci tengo a ringraziare la società, il presidente Aldo Valiani, il mio dirigente accompagnatore Lauro Marinelli e tutti gli altri componenti dello staff per l’appoggio, l’aiuto ed il tifo che nella stagione non sono davvero mai mancati».
(fonte Libertas Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 13, 2017 08:00