Monteluce cede al Foligno e disputerà la finale in trasferta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 8, 2017 22:00
Sampieri-Mela

Alessandro Sampieri e Lorenzo Mela

Sconfitta interna per lo Strike Team Monteluce che fa male e costringe alla finale in trasferta per la finale del trofeo comitato Perugia di serie C maschile sabato prossimo. I ragazzi di Yotov hanno disputato una gara sottotono durante la quale non sono mai riusciti, tranne nel secondo set, a prendere in mano il comando delle operazioni ed hanno capitolato con la Comunicando Foligno. Le venti battute sbagliate e la poca consistenza del muro soprattutto sugli attacchi da posto-quattro, fotografano abbastanza fedelmente le difficoltà che i perugini hanno incontrato durante la gara. Avvio in salita con gli ospiti che attaccano bene in banda, mentre la squadra di casa ha le polveri bagnate; saranno la miseria di nove i punti raccolti dagli attaccanti perugini in apertura. Catarinelli continua a imperversare e Foligno va in vantaggio. Secondo set senza storia con Monteluce che sfrutta il buon turno al servizio di Moscioni ed il Foligno che si siede facendo il resto con molti errori in ricezione e difesa (11-3); tutto liscio per la squadra di casa che pareggia i conti. Dal terzo parziale il match comincia ad essere più equilibrato; Paffarini finalmente si scuote dal torpore e l’attacco locale punge ma i falchetti non mollano (20-18). Il finale, dopo un antipatico siparietto nella panchina degli ospiti, si risolte ai vantaggi; Urbanella mette a terra la palla del due ad uno. L quarto periodo, dopo un iniziale equilibrio, vede la Strike Team entrare in grosse difficoltà in attacco (15-17). Il solo Polidori non basta e Foligno si guadagna il tie-break. Con in palio la sede per la disputa della finale tra le due squadre, apparse molto stanche, Monteluce inizialmente sembra avere qualcosa in più; l’attacco di Paffarini vale il 10-6 ma quando sembra che la gara sia finita, il calo di tensione gioca un brutto scherzo ai ragazzi di Yotov e Foligno ancora con Catarinelli punisce i perugini. Sarà quindi sabato a Foligno l’epilogo della stagione con luci ed ombre di Monteluce con la speranza che l’orgoglio serva a salvare la stagione con il raggiungimento dell’obiettivo finale.

STRIKE TEAM MONTELUCE – COMUNICANDO FOLIGNO = 2-3
(18-25, 25-14, 26-24, 22-25, 14-16)
MONTELUCE: Polidori 15, Paffarini 14, Urbanella 12, Brizioli 10, Monteneri 7, Moscioni 6,Sampieri (L1), Vrenna 1, Mela, Lamacchia. N.E. – Pieretti, Doukakis (L2). All. Lubomir Yotov.
FOLIGNO: Catarinelli 24, Auriemma 14, Propersi 10, Agostini 5, Ciampi 2, Bardi 2, Stoppini (L). N.E. – Radi, Aristei, Nanni. All. Federico Ciampi.
STRIKE TEAM (b.s. 20. v. 7, muri 10, errori 28).
COMUNICANDO (b.s. 14, v. 2, muri 4, errori 24).
(fonte Polisportiva Monteluce)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 8, 2017 22:00