Per Trevi la storia si scrive a Cave

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 9, 2017 09:30
DellaGiovampaola-Pistocchi-Sabbatini

Irene Della Giovampaola, Giulia Pistocchi e Mirka Sabbatini

Tutta l’Umbria si stringe virtualmente attorno alla Lucky Wind Granfruttato Trevi sabato pomeriggio. È spareggio per l’ultimo posto da assegnare in serie B2 femminile. Le biancoazzurre saranno di scena in trasferta ma possono contare sul sostegno di qualche tifoso per debellare la Volley Cave. Una specie di esame finale dopo i quattro esoneri (due di campionato e due di post season) che può schiudere alle trevane le porte della laurea nella categoria superiore. Ad incidere su questi spareggi, dopo una regular season entusiasmante, possono essere fattori esterni, occorre pertanto la massima concentrazione. In gara-due le umbre avevano bisogno di una grande prova, e l’hanno trovata, imponendo quel gioco che nella partita precedente era venuto meno. La dimostrazione di forza registrata al Pala-Rota ha dato fiducia alle ragazze del presidente Sperandio ma le laziali hanno un potenziale in grado di competere con tutti e non sarà dunque per niente facile. Tra le padrone di casa allenate da Pasqualino Leone il pericolo numero uno è l’opposta Marika Longobardi, martello di straordinaria efficacia. Le ospiti guidate da coach Tardoli sono cariche e determinate a raggiungere questo traguardo che rappresenterebbe il ritorno nell’aristocrazia per una piazza storica del volley regionale. A dare fiducia al sestetto è l’ottima condizione dell’opposta Alessandra Capezzali che è tornata ad incidere come solo lei sa fare in queste ultime due partite della serie di finale. Si gioca fuori casa, un piccolo svantaggio che però non spaventa le umbre, che dopo il netto successo per tre a zero di mercoledì sanno che ora le rivali hanno paura. Sarà perciò un match difficile, da giocare senza esitazioni e con il cuore, anche perché è l’ultima spiaggia. Le due formazioni si incontrano per la quinta volta nell’attuale stagione. Tre le vittorie cavesi ed una, importantissima, quella trevana. Probabili titolari Cave: Volpe in regia e Longobardi opposta, Afeltra e Casella centrali, Giglio e Fedeli in posto-quattro, Fornari libero. Possibile assetto Trevi: palleggiatrice Campana in diagonale a Capezzali, in zona-tre Favoriti e Muzi, schiacciatrici Casareale e D’Ercole, libero Ciancio. Arbitri: Filippo Erman ed Alberto Mancuso.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 9, 2017 09:30