Perugia festeggia la promozione in B maschile a Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 11, 2017 11:00
Sir Safety Mericat Perugia (promozione)

la Sir Safety Mericat Perugia indossa la maglietta celebrativa della promozione

Nell’ultima giornata del girone play-off della serie C maschile è andato in scena il match che vale la promozione e a festeggiarla è stata la Sir Safety Mericat Perugia. Un calendario entusiasmante che non ha deluso gli sportivi ponendo al termine del mini-torneo la partita più importante che ha visto i block-devils superare la Italchimici Intersistemi Foligno. Di fronte ad una cornice di pubblico degna del grande appuntamento, con i Sirmaniaci giunti al Pala-Paternesi in massa per sostenere i perugini, è andato in onda un duello all’ultimo sangue. La carica del collettivo ospite è determinata e si manifesta in una differenza di valori elevata con la frazione d’apertura che viene archiviata per mezzo di un allungo irresistibile e la ricezione folignate in sofferenza. Nel secondo parziale cambiano libero i padroni di casa gettando nella mischia Santini e le cose vanno meglio, il pallino è in mano ai falchetti che con un incisivo Pasquini riportano in asse la gara. Il terzo periodo comincia in favore degli ospiti e Foligno getta in campo Schepers, sul 15-21 subentra il nervosismo tra i locali che eccedono in proteste ed i due fratelli Musco vengono espulsi spianando la strada alla conquista del due ad uno che vale la promozione nel palcoscenico nazionale. Scoppia la festa tra i bianconeri anche se c’è ancora un set da disputare e Perugia lo fa proprio sulla scia dell’entusiasmo con Burnelli (classe 2001) che gioca benissimo rilevando l’ottimo Baldassarri. Un trionfo che ha fatto scattare la gioia del presidente Sirci, presente a bordo campo per sostenere i suoi gioielli.
ITALCHIMICI INTERSISTEMI FOLIGNO – SIR SAFETY MERICAT PERUGIA = 1-3
(16-25, 25-20, 15-25, 17-25)
FOLIGNO: Pasquini 13, Dominici 9, Musco G. 7, Rossi 6, Musco D. 5, Mosconi 2, Schippa (L1), Schepers 2, Piluso, Sargeni, Ciotti, Santini (L2). All. Andrea Bellavita.
PERUGIA: Guerrini L. 12, Antonelli 12, Sirci 10, Marta 9, Corzani 4, Baldassarri A. 3, Baldassarri S. (L1), Guerrini F. 4, Arcangeli 1, Sensi 1, Ancora, Lalleroni, Burnelli (L2). All. Marco Taba.
Arbitri: Luca Tomassoni ed Alessandro Bianchi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 11, 2017 11:00