A Castel Ritaldi gradimento per il camp estivo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 5, 2017 07:00
Patoia-Chiappini

Michele Patoia e Alessandro Chiappini

Allenatore e preparatore atletico della Slovenia alla conduzione del camp ideato dalla Clitunno Volley. È iniziata stamattina al Centro Sportivo Calisto de la Bruna di Castel Ritaldi la tre giorni dedicata alla specializzazione della tecnica nei fondamentali della pallavolo. Le giovani nate negli anni 2002, 2003 e 2004 si sono ritrovate lunedì sotto la guida del tecnico umbro Alessandro Chiappini coadiuvato dal preparatore atletico Michele Patoia. Una occasione importante per le atlete del territorio spoletino di misurarsi con un sistema di allenamento di alto profilo. Chiappini, aiutato dai tecnici Francesco Tardioli, Fabrizio Buttarini, Alessandro Colangeli e Giorgio Bianchi, ha diretto gli esercizi specifici incentrati sulla tecnica di palleggio bagher ed attacco. Buone le sensazioni generali per l’appuntamento lanciato lo scorso anno e soddisfazione sia per l’ottimo numero di partecipanti sia per il notevole impegno che le giovani stanno dimostrando. Mercoledì sarà l’ultima giornata di questo intenso impegno tecnico riservato gratuitamente alle atlete delle società Clitunno Volley e Marconi Spoleto, per quanto riguarda invece il camp di specializzazione tecnica si prevede una continuazione nella prossima settimana, contattando i numeri telefonici 348-7722273 e 347-9668977 si possono avere tutte le informazioni.
(fonte Clitunno Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 5, 2017 07:00