Nicolò Katalan: «Spoleto è la mia occasione»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 23, 2017 06:00
Katalan Nicolò (testina)

Nicolò Katalan

La Monini Spoleto ha chiuso il roster per la serie A2 maschile con quattordici giocatori. L’ultimo ingaggio in ordine di tempo è quello di un centrale triestino (classe 1998) alto ben 200 cm. proveniente da Monrupino (B) dove ha giocato tutte le partite da titolare ed eccezione di una, mettendo in mostra doti tecniche e atletiche molto interessanti. L’idea della dirigenza era quella di ingaggiare un quarto centrale giovane ma già abituato a giocare con continuità, sia per chiudere il roster della prima squadra sia per mandarlo a disputare la junior league, che quest’anno rientra nei piani della società. Nicolò Katalan rispondeva perfettamente ad entrambi i requisiti, queste le sue prime parole da giocatore oleario: «Credo che la mia prima esperienza in A sia una grande opportunità per migliorare. Sono felice di avere la possibilità di confrontarmi con atleti esperti e di grande livello perché sarà di certo uno stimolo a dare il massimo in ogni singola sessione di allenamento e, ogni qual volta sarà chiamato in causa, anche in partita». Anche grazie al suo contributo, Monrupino si è piazzata al decimo posto della classifica conquistando così una tranquilla salvezza.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 23, 2017 06:00