San Giustino mette al centro Valentina Mearini

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 17, 2017 08:30
Mearini Valentina

Valentina Mearini

La Sia Coperture San Giustino non si ferma. La quarta pedina acquistata per la serie B1 femminile è nel contempo anche il primo importante tassello al centro, da Perugia ecco Mearini, giocatrice nativa e originaria della vicina Sansepolcro, dove vive tuttora nella frazione di Santafiora. L’atleta alta 180 cm. che compirà 23 anni il prossimo 1° agosto ha mosso i suoi primi passi nella società biturgense per poi passare a Sinalunga e compiere il salto di qualità a Perugia, dove ha trascorso quattro stagioni in B1. A dire il vero, l’ultima annata è stata di fatto cancellata dal serio infortunio al legamento crociato anteriore e al collaterale del ginocchio sinistro, che l’ha messa fuori gioco già prima del via al campionato. Oltre che in attacco Valentina Mearini possiede una indubbia efficacia anche a muro, uno dei fondamentali nei quali eccelle: «L’importante, al momento, è essere pronta al 100% per entrare a regime fin dal primo giorno di preparazione e sotto questo profilo mi sento a posto. Ho recuperato anche il necessario tono muscolare e questa è senza dubbio la notizia più bella». San Giustino è dunque la piazza ideale per tornare protagonista. «Intanto, è la piazza che mi permette dopo qualche anno di tornare a respirare aria di casa, perché la distanza dal palazzetto dello sport non arriva nemmeno a dieci chilometri ma, al di là di questo particolare, a convincermi realmente è stata la bontà del progetto altotiberino, che nutre sane ambizioni. E allora, ambiente nuovo, squadra nuova e stimoli nuovi, non posso che essere contenta». Parla dell’esperienza di Perugia. «Bella e fondamentale per la mia crescita, in un contesto oltretutto tranquillo. Unica nota stonata, l’infortunio della passata stagione. Spero quindi che d’ora in poi gli imprevisti stiano alla larga».
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 17, 2017 08:30