Spoleto rinnova la stima ad Arcangeli Conti e Colato

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 7, 2017 12:00
ArcangeliConti-Colato

Luca Arcangeli Conti e Roberto Colato

Arrivano due importanti conferme nello staff tecnico della Monini Spoleto, che si affiancano a quella già annunciata di coach Provvedi. Il vice allenatore sarà ancora Arcangeli Conti, mentre le statistiche della squadra saranno ancora affidate a Colato. Si mantiene così il gruppo che ha lavorato insieme con grande profitto da due stagioni, ottenendo la vittoria del campionato di B1 e sfiorando l’incredibile traguardo della promozione in superlega. D’altronde l’intesa tra un allenatore e il suo secondo è essenziale per far ruotare alla perfezione i meccanismi della squadra negli allenamenti settimanali e durante le gare, e la loro è ormai collaudata alla perfezione. Luca Arcangeli Conti è più di un semplice assistente, è un uomo chiave negli equilibri della squadra, tatticamente preparato e con grandi motivazioni, visto che lui nella società è cresciuto come atleta prima ancora che come tecnico: «Per me è una grande emozione e fonte di orgoglio potermi nuovamente mettere a disposizione del team e della mia città. Quando nella scorsa stagione ho affiancato Provvedi sulla panchina di serie A mi sentivo un po’ come Alice che rotola nella tana del Bianconiglio. Le emozioni nel vivere alcuni palazzetti sono state veramente intense e non vedo l’ora di rimettermi nuovamente in gioco per contribuire, con il mio lavoro, ad uno staff che considero ormai come una seconda famiglia per la professionalità e la sincerità che racchiude. Ringrazio la società tutta per la rinnovata fiducia». Altro uomo chiave è Roberto Colato, due mani che scorrono sulla tastiera del computer più veloci di quelle dei palleggiatori in campo, affidabilissimo non solo quando si tratta di compilare gli scout delle gare ma anche nella realizzazione dei video tattici che vengono studiati meticolosamente dalla squadra prima di ogni match. Nella pallavolo moderna, fatta di statistiche oltre che di giocate spettacolari, è fondamentale reperire una figura in grado di supportare gli allenatori nella preparazione delle partite, da questo punto di vista lui rappresenta ormai una garanzia: «Sono molto contento della riconferma per il sesto anno consecutivo, la Marconi è ormai una famiglia per me, grazie a questa società mi sono anche tolto la soddisfazione di esordire in champions league. Significa che il lavoro che svolgo è ben accettato dagli allenatori e dalla dirigenza. Inutile dire che dopo l’impresa sfiorata a maggio scorso l’obiettivo è quello di riprovarci, lotteremo per far sì che il sogno di tutti si realizzi. Credo che la società abbia operato molto bene sul mercato, con innesti mirati e di valore, e mi auguro di vedere il Pala-Rota sempre pieno anche nella prossima stagione».
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 7, 2017 12:00