Alexander Berger: «Perugia suda per essere pronta al via»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 30, 2017 15:00
Berger Alexander (esercizi)

Alexander Berger (foto Michele Benda)

Si è presentato al Pala-Evangelisti, per l’inizio della preparazione, tirato a lucido. E soprattutto con un sorriso ed una serenità che solo una figlia può dare. è pronto a vivere la sua seconda stagione con la Sir Safety Conad Perugia, la prima però da papà dopo l’arrivo della splendida Ariana lo scorso 15 aprile. E quindi massima e consueta professionalità per lui nelle quotidiane sedute di lavoro di questa prima fase della stagione. A fine allenamento Alexander Berger corre subito a bordo campo a godersi i sorrisi e la tenerezza della sua primogenita, accompagnata in ogni momento dalla mamma: «Ariana sta molto molto bene, cresce giorno dopo giorno e siamo molto contenti io e Mirna».Passiamo a parlare di volley e della nuova stagione appena partita. «La preparazione e gli allenamenti finora vanno molto bene. Certo, siamo solo in sei al momento quindi il lavoro è molto intenso. Ma sono felice di essere qui a Perugia. L’estate è stata molto lunga e non vedevo l’ora». Lo scorso anno si è ritagliato un ruolo importante in bianconero a suon di prestazioni di rilievo culminate con la stipula del rinnovo per due stagioni, sarà anche quest’anno un giocatore fondamentale nell’economia della squadra del presidente Sirci. «Sono pronto e carico per la nuova stagione. Per il momento da un punto di vista mentale perché è chiaro che fisicamente bisogna lavorare ancora tanto. C’è però ancora un mese che ci separa dalla prima partita e per quella data saremo sicuramente pronti».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 30, 2017 15:00