Anna Lucia Iacobbi: «A San Giustino cerco il riscatto»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 2, 2017 08:30
Iacobbi Anna Lucia (maglia)

Anna Lucia Iacobbi (foto Maurizio Lollini)

La Sia Coperture San Giustino aumenta la propria dotazione al centro per la prossima serie B1 femminile con l’arrivo di Iacobbi, giocatrice di 183 cm. di altezza. Nata a Perugia il 14 novembre 1995, cresciuta nelle giovanili del Marsciano dove ha disputato per un biennio il campionato di B2. Nell’estate di due anni fa, il passaggio ad Orvieto in B1 con il quale affrontò le altotiberine. L’anno scorso il trasferimento ad Acquasparta in B2 ed ora il nuovo salto di categoria a San Giustino, dove ritrova il tecnico Gobbini. Queste le prime dichiarazioni di Anna Lucia Iacobbi da giocatrice biancoazzurra: «Porto con me una grande voglia di riscatto e sento di poter dare ancora tanto, grazie anche alla mia giovane età. L’obiettivo personale è quello di poter disputare una buona stagione, con il piacere di avere per allenatore Marco Gobbini, persona davvero preparata». Vedendo l’organico allestito dalla società, sarà l’occasione buona per divertirsi. «In estate è sempre prudente non sbilanciarsi, però è evidente che, con le atlete ingaggiate quest’anno si punterà a fare un ottimo campionato. Sono soddisfatta di essere qui, avendo giocato da avversaria nell’impianto sangiustinese mi sono accorta della bellezza dell’ambiente, con riferimento sia al palazzetto che al pubblico e alla tifoseria». Un’ultima operazione e poi anche la rosa delle centrali sarà a posto, non dimenticando la schiacciatrice che manca in posto-quattro e forse anche qualche altra pedina. Il lavoro del diesse Antonio Leonardi non è ancora terminato.
(fonte San Giustino Volley)

 

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 2, 2017 08:30