Giuseppe Iannuzzi: «Orvieto aspetta il calendario»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 7, 2017 15:30
Iannuzzi Giuseppe

Giuseppe Iannuzzi (foto Michele Benda)

Scorrono gli ultimi giorni di vacanza per le squadre di serie A2 femminile, con la neo promossa Zambelli Orvieto che studia le mosse delle sedici avversarie del campionato che stanno ultimando il proprio organico. Il direttore sportivo Giuseppe Iannuzzi afferma: «Siamo ad inizio agosto e ancora non ci è possibile pianificare la stagione perché manca il calendario delle gare, è inconcepibile a questi livelli. Per quanto ci riguarda noi siamo prontissimi, abbiamo costruito una buona squadra e non ci spaventa nessun confronto; l’attesa per il calendario è tutta per una questione di organizzazione». A fine agosto inizierà la preparazione delle tigri gialloverdi che si preparano ad un torneo intenso. «Sarà un campionato lunghissimo, diciassette squadre ammesse non sono poche, avremo almeno sei turni infrasettimanali, diciamo che avremmo preferito una diversa pianificazione ma questa è, e ci adatteremo». Le intenzioni della Lega Pallavolo Serie A erano quelle di creare due gironi, ma le defezioni delle partecipanti non hanno permesso di avere venti squadre iscritte, pertanto è stato deciso di mettere tutte assieme. «Avremo trasferte a Marsala, Torino, Olbia, Trento, praticamente in tutta l’Italia appena uscirà il calendario inizieremo il lavoro di pianificazione. Per quanto riguarda il roster lunedì 21 agosto ci raduneremo, sono in programma i primi test fisici, atletici e medici, e la consegna dei materiali. Temo che si comincerà una settimana prima di quando avevamo previsto ma nessun problema, faremo del nostro meglio per farci trovare pronti». Anche la tifoseria rupestre non vede l’ora di conoscere l’inizio del campionato, con particolare riferimento alle due date del derby umbro con Perugia.
(fonte Il Messaggero)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 7, 2017 15:30