Ilaria Vagni è passata in seconda fascia Cev

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 27, 2017 11:30
Vagni Ilaria (seggiolone)

Ilaria Vagni

Nella fiorente scuola arbitrale umbra di pallavolo è in continua ascesa la perugina Ilaria Vagni, prima donna italiana della storia divenuta fischietto internazionale nel 2011. Gli ultimi sei anni di impegni ad altissimo livello hanno fatto crescere le quotazioni della perugina che compirà 47 anni tra pochi giorni e che pochi mesi fa è stata promossa in fascia 2 dalla Cev, la confederazione europea: «Il mio obiettivo è fare bene la champions league, vista la recente promozione. Le olimpiadi? Per me come per tutti sono un sogno». Dopo aver arbitrato la finale della coppa Italia femminile lo scorso mese di marzo e dopo aver diretto le qualificazioni ai campionati mondiali under 20 femminili a maggio, ora arrivano le designazioni della prossima stagione. Vagni sarà impegnata per la massima rassegna continentale per club il 25 ottobre a Salo in Finlandia nel torneo femminile e l’11 novembre a Jastrezbie in Polonia per il torneo maschile. La soddisfazione è grande per l’intero movimento delle schiacciate del Cuore Verde d’Italia che ripone in lei grande fiducia.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 27, 2017 11:30