L’ Italia vincente di Marco Mencarelli

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 31, 2017 11:30
Mencarelli Marco (vittoria)

il ct. orvietano Marco Mencarelli

Ha guidato anche la nazionale maggiore, punto di arrivo per qualsiasi allenatore, ma il meglio di sé lo riesce a dare con le giovani, atlete che devono essere forgiate e che sotto le sue mani crescono in maniera impeccabile. Stiamo parlando dell’orvietano Marco Mencarelli, allenatore azzurro delle squadre giovanili che pochi giorni fa ha vinto la sua ennesima medaglia d’oro. Dalla fucina della federazione italiana sono uscite tantissime giocatrici che sono divenute poi campionesse, nessuno come lui sa trasformare dodici elementi in un gruppo vincente: «Non c’è una formula magica, c’è un lavoro di anni, che parte con il reclutamento e l’individuazione dei talenti. La grande sfida è poi non disperdere quello che si è costruito. Quello vinto nel 2011 con la nazionale under 20 è stato il più difficile, mentre due anni fa con le under 18 dominammo il torneo lasciando solo due set alle avversarie. Stavolta la chiave è stata far trovare continuità alle ragazze». Archiviata la parentesi estiva tornerà sulla panchina della serie A1 a Busto Arsizio. «Alternare l’alto livello con il giovanile è stimolante, permette ad un professionista di non fossilizzarsi e di osservare tante sfaccettature della stessa disciplina».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 31, 2017 11:30