Fabio Bovari: «Perugia vuole capire a che punto è arrivata»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 8, 2017 16:30
Bovari Fabio (polo)

Fabio Bovari

Saranno sei i test match che si appresta a disputare durante questo mese la Bartoccini Gioiellerie Perugia, squadra ripescata nel campionato di serie A2 femminile. Martedì 12 settembre alle ore 19 sarà ospite al Pala-Evangelisti la compagine di San Giustino (B1), venerdì 15 settembre alle ore 17 trasferta a Pesaro (A1), mercoledì 20 settembre alle ore 19 trasferta al Pala-Kemon di San Giustino (B1), sabato 23 settembre alle ore 17 uscita a San Giovanni in Marignano (A2), martedì 26 settembre alle ore 19 ancora match esterno a Ravenna (A2) che renderà la cortesia sabato 30 settembre alle ore 17. Nel frattempo si sta chiudendo la seconda settimana di allenamenti ed il coach Fabio Bovari commenta: «Lunedì prossimo partirà la terza settimana di preparazione dove abbiamo programmato due test match, sia per vedere come le ragazze hanno assimilato i piani di gioco e sia per fare un primo bilancio sul lavoro svolto fino ad ora. Con questi incontri vorremmo capire come il gruppo deve ancora lavorare. Come tutti i test-match, queste partite hanno una forma previsionale in vista di questo campionato che si prospetta lungo e molto competitivo. Non ci aspettiamo cose particolare. Dobbiamo capire a che punto siamo arrivati, cosa abbiamo fatto e quali sono le sbavature da sistemare per arrivare giusti e puntuali alla prima partita prevista il prossimo 8 ottobre. Ovviamente faremo scendere in campo tutte le giocatrici in maniera da testarne lo stato di forma. Allo stesso modo lo staff tecnico comincerà a studiare le avversarie e capire le linee guida che serviranno per affrontare in modo appropriato il campionato».
(fonte Wealth Planet Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 8, 2017 16:30