La Wealth Planet Perugia sogna la serie A1 femminile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 28, 2017 09:30

La Wealth Planet Perugia sogna la serie A1 femminile

Bartoccini Gioiellerie Perugia (presentazione)

la presentazione della Bartoccini Gioiellerie Perugia di serie A2 femminile (foto Michele Benda)

Di fronte alle autorità cittadine, alla stampa e agli sponsor è stata presentata la Bartoccini Gioiellerie Perugia che sarà incaricata di tenere alta la bandiera in serie A2 femminile. La squadra delle magliette nere presente al gran completo in alta uniforme è stato un momento davvero emozionante. Dopo gli interventi istituzionali si sono scoperte le carte e, come avevamo anticipato nei mesi scorsi, è stato ufficializzato il passaggio di testimone alla carica di presidente ad Antonio Bartoccini che ha detto: «Abbiamo deciso di fare un passo in avanti tutti insieme, volevamo dare una struttura più evoluta al club. Il campionato sarà durissimo, dovremo lottare e combattere ma ce la metteremo tutta. Abbiamo allestito un organico competitivo e pensiamo che possa mantenere bene la categoria. Siamo comunque fiduciosi. Ho legato il nome dell’azienda di famiglia alla squadra con un impegno superiore fisico, economico e mentale. Vogliamo far emozionare la tifoseria e gli sportivi che verranno a vederci. La nostra mission è chiara, cercheremo di riportare Perugia nella massima categoria, non sappiamo quanto tempo occorrerà ma abbiamo questo obiettivo in testa». La prima esperienza nella seconda categoria nazionale è accompagnata da tanto entusiasmo, l’eredità ed il blasone della mitica Sirio che per un ventennio fu il punto di riferimento in Italia sono una responsabilità in più per il gruppo che cercherà di farsi onore. Dopo sette anni di assenza dal palcoscenico di serie A il Pala-Evangelisti torna a gustarsi la grande pallavolo, nel collettivo chiamato a tenere alto l’onore cittadino i gradi di capitano sono stati assegnati alla regista Fiamma Mazzini che ha detto: «Sarà una guerra il campionato, ce lo aspettiamo lungo e difficile dato che giocheremo tante partite. Dovremo essere tredici persone che lotteranno in campo con le unghie e con i denti. Siamo un bel gruppo, lavoriamo duro in palestra e secondo me possiamo toglierci delle belle soddisfazioni». Il collettivo è stato rinnovato con dodici nuovi elementi e solo una conferma, da sottolineare anche la presenza di quattro atlete umbre che caratterizzano la compagine: Valentina Barbolini, Giulia Pascucci, Rachele Mancinelli e Carolina Santibacci. Nel frattempo si avvicina il debutto ufficiale della stagione agonistica che sarà domenica 8 ottobre in casa contro il Club Italia. La campagna abbonamenti che ha lo slogan ‘la passione è femmina’ è in pieno fermento e la curiosità degli amanti delle schiacciate cresce. A conclusione dell’appuntamento la dirigenza del sodalizio perugino ha mostrato, ma solo nelle immagini, in anteprima ai giornalisti ed ai sostenitori della squadra la nuova maglia da gioco.


Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 28, 2017 09:30