L’importanza di un ufficio stampa efficiente

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 7, 2017 16:00
Signorelli-Rossini-Bassini-Brogioni

Stefano Signorelli, Fabrizio Rossini, Luciana Bassini ed Andrea Brogioni al corso giornalisti di Città di Castello

“Comunicare la pallavolo. L’esperienza della Lega Volley di serie A e delle sue squadre nel rapporto con gli organi di informazione tradizionali e i nuovi media” è stato il tema trattato nel corso di aggiornamento per giornalisti che si è svolto ieri a Città di Castello. L’argomento è stato sviscerato da Fabrizio Rossini, direttore della comunicazione e dell’ufficio campionati della Lega Pallavolo serie A, e da Andrea Brogioni, ex giocatore ed allenatore, collaboratore della Lega Pallavolo e conduttore radiofonico, con il coordinamento del giornalista Stefano Signorelli. L’incontro, inserito nel programma di formazione continua per giornalisti, si è caratterizzato per la brillantezza e l’approccio operativo dei relatori rivelandosi una preziosa opportunità di approfondimento e confronto sui temi della comunicazione, con particolare riferimento ai nuovi media e al loro utilizzo per veicolare uno sport, come il volley, che ha grande appeal tra il pubblico. Rossini si è soffermato sul lavoro della Lega Pallavolo di serie A e sull’importanza di un ufficio stampa efficiente, che condivida in tempo reale tutto quello che accade attorno alle squadre, mentre Brogioni ha mostrato come con un semplice smartphone si possano creare contenuti digitali di ottimo livello, agili e che non entrano direttamente nel merito della tecnica della pallavolo, ma permettono al pubblico di conoscere anche altri aspetti appetibili di questo sport. Tra i contributi dei partecipanti, anche quello del giornalista e arbitro internazionale di pallavolo Simone Santi che ha messo in evidenza l’importante sviluppo tecnologico che il volley ha conosciuto recentemente nel nostro paese con l’introduzione del video-check.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 7, 2017 16:00