Monteluce pronta alla nuova stagione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 20, 2017 19:00
Vagnetti Stefano

Stefano Vagnetti

La Polisportiva Monteluce spegne quarantasei candeline ed è nuovamente pronta ad affrontare la nuova stagione sportiva. Un nuovo anno ricco di conferme e novità, il presidente Stefano Vagnetti spiega gli obiettivi stagionali e quelli futuri della società biancorossa: «Partendo dai buoni risultati raggiunti nella scorsa stagione, l’obiettivo naturale di quest’anno è quello di crescere sotto tutti i punti di vista. Puntiamo a migliorare i risultati agonistici delle singole squadre e a raggiungere tutti i traguardi prefissati l’anno scorso con la dirigenza, una crescita numerica, soprattutto nel settore giovanile maschile, l’organizzazione di eventi che faranno seguito a quelli allestiti nel 2017 (Torneo interregionale e Summer Camp). Altresì puntiamo ad una maggiore partecipazione da parte di tutti gli attori della società (dirigenti, atleti, staff tecnico e genitori) per creare un unico grande gruppo che si senta parte fondamentale della società sportiva». È stata un’estate di duro lavoro per lo staff dello Strike Team Monteluce. «La prima squadra, che affronterà il campionato di serie C, ha visto il ritorno di importanti giocatori e l’arrivo di volti nuovi che fanno ben sperare per un campionato di alto livello ma terrei a sottolineare, con grande orgoglio, che la rosa comprende anche dei giovani provenienti dalla nostra ‘cantera’ che lo scorso anno hanno disputato il campionato under 16 e potranno ulteriormente crescere nell’attesa di poter partecipare al campionato under 18». La società sportiva perugina parteciperà ai campionati giovanili maschili di under 13 (3×3), under 14 e under 16, ai campionati CSI con l’under 12 mista ed il minivolley. La novità della stagione riguarda la partecipazione, con un gruppo molto giovane, al campionato Fipav di under 14 femminili. «Per quanto riguarda il reclutamento di nuovi pallavolisti, al quale guardiamo con molta speranza e sul quale lavora con puntualità e passione il nostro social media manager Fabio Capoccia, confermiamo, come promesso lo scorso anno, di non aver ritoccato le quote stagionali di partecipazione e di aver dato il via ad un progetto promozionale volta al primo approccio con il mondo della pallavolo che speriamo possa riguardare anche le scuole del nostro territorio. I buonissimi risultati ottenuti la scorsa stagione, hanno rafforzato la fiducia che la società ripone nello staff tecnico confermato in toto, Lubomir Yotov si occuperà dei gruppi under 14 ed under 16 maschile e di Marco Ferraro seguirà il primo approccio federale della nostra under 14 e il gruppo misto di under 12 Csi. Possiamo contare, poi, anche sulla collaborazione di Salvatore Bonanno, che sarà di supporto a tutti i gruppi e di Federica Vagnetti che, nonostante la recente maternità, sarà comunque ancora al timone del gruppo di minivolley. Già iniziata la stagione della serie C alla fine di agosto e dei gruppi giovanili a regime dall’11 settembre, tocca ora al minivolley che taglierà i nastri di partenza il 18 settembre». Tante novità nella squadra di serie C maschile, partendo dalle conferme di Alessandro Polidori, Andrea Moscioni, Alessio Paffarini, Alessandro Sampieri ed ai giovani Lorenzo Bistoni, Martino Caputo, Edoardo Tomassini e Andrea Alunni, il Monteluce vede il ritorno di Alberto Tini e Daniele Servettini e l’innesto di nuovi ragazzi che hanno deciso di sposare il progetto tecnico, il palleggiatore Dario Bregliozzi, il centrale Marco Corzani e lo schiacciatore Giacomo Arcangeli. Tutto questo grazie al lavoro svolto da Federico Paterna e Jacopo Isidori. Confermato il tecnico Lubomir Yotov che, coadiuvato come vice e preparatore da Marco Ferraro, ha deciso di mettersi in discussione anche come giocatore. Questa decisione suscita curiosità e tante aspettative visto il passato sportivo dell’atleta bulgaro. «Siamo contenti che questi ragazzi, come tutti gli altri atleti e membri della società abbiano deciso di sposare i nostri valori fondanti credendo che, prima nello sport e poi nella vita, si raggiungono risultati solo con la correttezza, la trasparenza e l’impegno».
(fonte Polisportiva Monteluce)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 20, 2017 19:00