Perugia al primo riscontro, venerdì va a Siena

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 21, 2017 15:30
Sir Safety Conad Perugia (allenamento)

gli atleti della Sir Safety Conad Perugia durante l’allenamento al Pala-Evangelisti (foto Michele Benda)

Arriva il momento del primo test stagionale per la Sir Safety Conad Perugia. Venerdì pomeriggio, con inizio alle ore 19, sfida in terra toscana per i block devils del presidente Sirci che affrontano al Pala-Estra i padroni di casa della Emma Villas Siena. Appuntamento ormai abituale nella preparazione estiva per i bianconeri contro la formazione del presidente Bisogno, tra le annunciate grandi protagoniste del prossimo campionato di A2. Prima occasione per coach Lorenzo Bernardi per vedere in pratica tutta l’enorme mole di lavoro svolta in questo ultimo mese. Il tecnico dei perugini si presenterà in Toscana con dodici effettivi sui quattordici della rosa (mancano all’appello ancora i due statunitensi Shaw e Russell). Ci saranno quindi anche gli ultimissimi arrivati Ricci e Colaci (che giunge in città oggi pomeriggio), anche se è possibile che il libero della nazionale italiana, dopo il lungo viaggio, venga tenuto a riposo per consentire un più rapido recupero. Per il resto tutti in campo con Bernardi che sicuramente darà spazio alla diagonale di ferro bianconera formata da Luciano De Cecco ed Aleksandar Atanasijevic (con il croato Andric pronto a dar respiro in zona-due per dimostrare quanto di buono fatto vedere in palestra), Zaytsev, Berger e Della Lunga si alterneranno in posto-quattro, Podrascanin, Siirila, Anzani e Ricci al centro della rete, il libero sarà uno degli ex della partita Andrea Cesarini. Il direttore sportivo Stefano Recine dice: «È la prima uscita assoluta quindi domani guarderemo molto nella nostra metà campo. L’obiettivo e cercare di trovare prima possibile la quadra ed i riferimenti in campo e consentire soprattutto ai ragazzi di dare gas dopo tanto allenamento. Mi aspetto ovviamente tanto impegno da parte della squadra, ma soprattutto sono certo che ci sarà tanto divertimento per il pubblico presente». I senesi, che riposando nella prima giornata cominciano il loro cammino domenica 1 ottobre, devono fare i conti con un paio di importanti defezioni per infortunio. Non saranno della partita domani l’opposto slovacco Martin Nemec e lo schiacciatore Michele Fedrizzi, entrambi in recupero da alcuni problemi fisici. Il tecnico Bruno Bagnoli pertanto dovrebbe presentare in campo al via l’opposto Gradi in diagonale con il regista Fabroni, due tra Bargi, Spadavecchia e Braga al centro, il brasiliano Melo e Vedototto coppia di schiacciatori con Andrea Giovi (anche lui ex al pari del suo vice Filippo Pochini) nel ruolo di libero.
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 21, 2017 15:30