Perugia combatte ma il trofeo Guerra va a Ravenna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 28, 2017 11:00
GarciaZuleta-Mazzini (muro)

Bartoccini Gioiellerie Perugia a muro con Lorena Alexandra Garcia Zuleta e Fiamma Mazzini

In una delle ultime rifiniture di preparazione al campionato la Bartoccini Gioiellerie Perugia cede al tie-break contro la pari categoria ed avversaria delle ultime stagioni Olimpia Teodora Ravenna che conquista il Trofeo Sergio Guerra (storico allenatore ravennate capace di vincere undici scudetti consecutivi), disputato in terra romagnola. In quello che è stato un vero e proprio antipasto della serie A2 femminile, le umbre sono state competitive per i primi tre set, finendo per calare alla distanza e venendo superate nel risultato finale. Le ospiti partono bene ed il turno di battuta di Pascucci sblocca (7-10), il solco si allarga sino a nove lunghezze ed il tentativo di arginarlo porta sul 19-23, ma l’uno a zero non sfugge. Alla ripresa le cose vanno ancora bene per le magliette nere che scappano sul 10-15, la reazione delle padrone di casa riporta prontamente in scia ma sul 22-24 le possibilità del raddoppio non sono sfruttate e ai vantaggi il punteggio torna in equilibrio. Nel terzo parziale le perugine partono forte (3-9), il controllo del match è nelle mani di Fiore e Lotti che trascinano al due ad uno. Il quarto periodo vede le ravennati dominare, andando prima sull’11-6 e poi impattando il conto dei set. Al tie-break la Olimpia Teodora va in vantaggio (7-4), il margine non accenna a diminuire e Ravenna vince.
OLIMPIA TEODORA RAVENNA – BARTOCCINI GIOIELLERIE PERUGIA = 3-2
(20-25, 29-27, 16-25, 25-14, 15-10)
RAVENNA: Bacchi 15, Menghi 12, Kajalina 11, Neriotti 8, D’Odorico 8, Scacchetti 2, Panetoni (L), Aluigi 12, Ceroni 6, Paris, Drapelli. N.E. – Torcolacci, Bendoni, Vallicelli. All. Simone Angelini.
PERUGIA: Pascucci 21, Fiore 16, Lotti 16, Garcia Zuleta 11, Repice 11, Mazzini 1, Giampietri (L), Rimoldi, Barbolini, Puchaczewski. N.E. – Kotlar, Mancinelli, Santibacci. All. Fabio Bovari.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 28, 2017 11:00