Spirito di Squadra: Perugia rimonta e batte Latina

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 30, 2017 20:30
Atanasijevic Aleksandar (attacco)

Sir Safety Conad Perugia in attacco con l’opposto Aleksandar Atanasijevic (foto Michele Benda)

Ci mette un set a carburare la Sir Safety Conad Perugia ma poi trova il bandolo della matassa e riesce a fare propria la semifinale del torneo Spirito di Squadra in onda a Gubbio. Ci ha provato la Taiwan Excellence Latina che probabilmente non è tra le squadre più quotate ma ha in organico tanti atleti di grande livello e li ha sfruttati per andare avanti al fischio d’inizio, malgrado l’ottimo attacco di Berger (83%). Alla ripresa i block-devils sono più concentrati e si scrollano di dosso la tensione (16-8), il pareggio arriva comodo. Terzo frazione spalla a spalla sino al 15-15, i servizi entrano e portano gli umbri in vantaggio. Nella quarta frazione non c’è storia (16-7), Perugia passa alla cassa. Ad impressionare di più è stato il gioco al centro con Podrascanin ed Anzani (ventuno palloni a terra in due) che è stato letale per i laziali. Anche Ricci nel set che ha giocato, il quarto, ha fatto vedere di poter fare la differenza. In considerazione del momento della stagione è piaciuto il carattere dei bianconeri che hanno evidenziato come la fase-punto possa essere decisiva, battuta e muro si sono fatti rispettare. Nel complesso c’è da essere soddisfatti anche se forse gli errori sono l’aspetto in cui i perugini devono ancora lavorare per non concedere troppo alle rivali. Domenica dunque sarà finale alla Polivalente ma soprattutto sarà la prima sfida con una big, la nemica degli ultimi anni Modena.
SIR SAFETY CONAD PERUGIA – TAIWAN EXCELLENCE LATINA = 3-1
(23-25, 25-17, 25-21, 25-14)
PERUGIA: Atanasijevic 14, Zaytsev 13, Berger 12, Podrascanin 11, Anzani 10, De Cecco 2, Colaci (L1), Ricci 5, Della Lunga 1, Shaw 1, Andric 1, Siirila, Cesarini (L2). All. Lorenzo Bernardi.
LATINA: Savani 13, Starovic 10, Maruotti 8, Le Goff 6, Rossi 2, Sottile 2, De Angelis (L1), Gitto 3, Corteggiani 1, Huang. N.E. – Ishikawa, Kovac, Cacioppola (L2). All. Vincenzo Di Pinto.
Arbitri: Andrea Bellini e Massimo Rolla.
SIR SAFETY CONAD (b.s. 22, v. 9, muri 12, errori 12).
TAIWAN EXCELLENCE (b.s. 14, v. 4, muri 7, errori 14).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 30, 2017 20:30