Città di Castello, gli uomini sono pronti all’esordio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 25, 2017 09:30
Bartolini Marco

Marco Bartolini

La dirigenza del Città di Castello Pallavolo si è messa attivamente al lavoro già da questa estate per questo nuovo ed interessante progetto pluriennale dettato anche da varie circostanze attuali con l’intento di creare un gruppo di atleti giovani su cui lavorare per dare al tecnico Marco Bartolini dei ragazzi validi, promettenti e consci della bella opportunità in serie C maschile. Sono partiti gli artefici delle ultime splendide stagioni; Stoppelli e Conti si sono accasati a Foligno, Benedetti a Macerata, Marino e Cappelletti hanno raccolto l’invito di Perugia, Lensi invece ha preferito fermarsi per motivi di studio e Cerquetti, il grande capitano probabilmente oltre alla pallavolo investirà anche nel suo futuro. Sono stati richiamati a vestire la maglia biancorossa alcuni ragazzi tesserati e cresciuti nel vivaio che avevano provato esperienze in altre società ed altri campionati; ritornano gli esperti schiacciatori Giacomo Cherubini (1994) ed Alberto Celestini (1995) dopo due stagioni in prestito a Selci e Sansepolcro; è stato confermato il regista Mattia Giglio (1997) ed il centrale Giacomo Riccardini (1995) che insieme a Matteo Nardi (1997), al regista Leonardo Pierini (1999), al centrale Emanuele Pitocchi (1999) saranno i grandi del gruppo. Completeranno la rosa e saranno sicuri protagonisti i giovanissimi under 18 fra i quali spiccano i due veterani Cioffi e Zangarelli reduci dai play-off di serie B e dal Trofeo delle Regioni di beach volley, Giovanni Camilletti (2001), Lorenzo Falcini (2001), Nico Cipriani (2002) protagonisti al Trofeo delle Regioni di pallavolo, Meozzi (2001), Celestini (2000) e Dolfi (2000). Questo è il gruppo sul quale è chiamato a lavorare il tecnico ed i due collaboratori Enrico Marconi e Michele Boriosi che metteranno il loro carico di esperienza al servizio dei giovani e della squadra; nel corso della stagione. Sarà un gruppo aperto e di volta in volta potrebbe essere data la possibilità anche ai più giovani che si metteranno in luce e saranno meritevoli di potersi confrontare anche nel massimo campionato regionale. C’è entusiasmo e voglia di stupire, dopo una lunga pausa estiva, con grandi motivazioni e con la possibilità per tutti di poter crescere e poter dare un importante contributo alla pallavolo tifernate. Domenica 29 ottobre al Pala-Ciccioli di Foligno l’esordio della nuova ed affascinante avventura.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

 

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 25, 2017 09:30