La Bartoccini Perugia vuole competere con Ravenna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 31, 2017 16:00
Fiore Emanuela

Emanuela Fiore (foto Michele Benda)

Sesta giornata di serie A2 femminile in trasferta, la seconda consecutiva, per la Bartoccini Gioiellerie Perugia impegnata nel duello tra neopromosse. L’avvio nel nuovo campionato è stato molto differente per le due antiche rivali, le magliette nere hanno sorriso una sola volta e scendono in campo mercoledì primo novembre alla residenza della Conad Olimpia Teodora Ravenna che al momento ha infilato quattro vittorie. Ottimo dunque l’inizio della stagione per le romagnole dirette da Simone Angelini che hanno già mostrato di avere qualità per essere protagoniste. Tra le padrone di casa figurano alcuni elementi di spicco come l’opposta estone Anna Kajalina e la schiacciatrice Lucia Bacchi, due delle migliori realizzatrici di Lega. Risultato aperto per la squadra del tecnico Fabio Bovari che ha già incontrato due volte in amichevole le rivali e le conosce bene. Le ospiti dovranno puntare sulle capacità a muro della centrale colombiana Lorena Alexandra Garcia Zuleta e sulla potenza in battuta del martello Emanuela Fiore. I precedenti nella categoria inferiore sono in parità, una vittoria per parte con la squadra di casa che è sempre riuscita ad imporsi. Ravenna: Scacchetti – Kajalina, Torcolacci – Menghi, Bacchi – D’Odorico, Panetoni (L). Perugia: Rimoldi – Fiore, Garcia Zuleta – Repice, Pascucci – Lotti, Giampietri (L). Arbitri: Alessandro Somansino (TE) e Marta Mesiano (BO).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 31, 2017 16:00