La Sir Mericat Perugia abbatte l’ostacolo Pescara

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 22, 2017 10:30
Sir Safety Mericat Perugia (esulta)

l’esultanza dei ragazzi della Sir Safety Mericat Perugia di serie B maschile per la vittoria

Nello scontro tra neopromosse esulta la Sir Safety Mericat Perugia che trova la via del successo nella seconda giornata di serie B maschile. In un Pala-Sir gremito di pubblico i bianconeri hanno espresso una buona prestazione e superato in scioltezza la Gada Group Pescara. I padroni di casa hanno trovato in Roberti e Cappelletti i terminali d’attacco in grado di fare male agli abruzzesi ma una notevole differenza si è evidenziata soprattutto nei fondamentali della fase-punto, con battuta e muro che hanno determinato il risultato finale in favore dei block-devils. Solo il primo parziale è risultato combattuto, venendo archiviato col minimo scarto grazie alla diligente gestione del regista Baldassarri, nel secondo i dieci ace messi a segno hanno scavato il solco e portato al raddoppio, nel terzo gli ospiti hanno smesso di lottare e sono stati letteralmente sopraffatti. Tre buoni punti in classifica per il collettivo del presidente Sirci, visibilmente soddisfatti sugli spalti nel seguire la sua squadra che ha cominciato bene l’avventura nella categoria nazionale.
SIR SAFETY MERICAT PERUGIA – GADA GROUP PESCARA = 3-0
(25-23, 25-19, 25-13)
PERUGIA: Roberti 17, Cappelletti 13, Marino 10, Sirci 6, Fantauzzo 4, Baldassarri 1, Diociaiuti (L1), Burnelli (L2). N.E. – Sensi, Marta, Guerrini F., Guerrini L., Palmigiani, Pasquali. All. Andrea Piacentini.
PESCARA: De Fortunato 13, Zagaria 8, Montanaro 5, Berruti 3, Di Camillo 1, Michelucci 1, Bartuccio (L1), Tiraboschi 2, Iannario, Marcotullio, D’Onofrio, Brunn, Scozzano (L2). N.E. – Orsatti. All. Norman Colella.
Arbitri: Paolo Bianchini e Nicola Badolato.
SIR MERICAT (b.s. 11, v. 15, muro 10, errori 12).
GADA GROUP (b.s. 10, v. 4, muro 3, errori 12).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 22, 2017 10:30