Marco Gobbini: «Voglio una San Giustino più aggressiva»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 2, 2017 12:30
Gobbini Marco

Marco Gobbini

La Sia Coperture San Giustino si sta avvicinando al debutto nel campionato di serie B1 femminile ed ha archiviato un’altra settimana di lavoro con un’amichevole di lusso contro Orvieto, formazione di categoria superiore. Il tecnico Marco Gobbini commenta così: «Debbo dire che stavolta le ragazze mi sono piaciute di meno e se da un lato comprendo benissimo che il gruppo abbia lavorato molto e che quindi possa aver avvertito un minimo di stanchezza, dall’altro ho notato come vi fosse un’aggressività minore al cospetto di un’avversaria ben orchestrata. Una squadra meno compatta e un po’ sfilacciata, che ha finito con il rendere più agevole il compito alle rivali. Sotto questo profilo, quindi, dovrò esigere di più, ma siccome non tutti i mali vengono per nuocere, dico che ho messo a fuoco gli aspetti sui quali insisterò in settimana. Per il resto, nessun problema particolare; se anche la prestazione è stata in tono minore, e ci può stare, non è assolutamente il caso di parlare di involuzione o di problemi che non esistono. Si tratta soltanto di tornare a lavorare con un piglio ancora maggiore, per fare in modo che il test di Orvieto possa rivelarsi salutare e restituire una squadra più battagliera che mai». Gli allenamenti ricominciano subito nel pomeriggio di venerdì 6 ottobre ci sarà l’ultima amichevole contro Trevi in quel di Spoleto, poi sarà la volta del campionato.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 2, 2017 12:30