Marsciano si oppone due set a Bastia Umbra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 16, 2017 12:00
Gierek Giulia (attacco)

Ecomet Marsciano in attacco con la schiacciatrice Giulia Gierek

Al Pala-Pippi la Ecomet Marsciano inizia con una sconfitta la nuova avventura di serie C femminile. A sorridere è La Gargotta Bastia che in avvio ha dovuto rincorrere anche quattro lunghezze di ritardo agganciando sul 15-15, e andando avanti di tre, ma il finale è stato allo sprint e le ospiti trascinate da Uccellani sono riuscite ad avere il guizzo del vantaggio. Alla ripresa la precisione della libero Fagioli ha consentito alla regista Cipolletti di impostare ottimamente la manovra (8-2), la reazione bastiola ha cominciato a fare effetto progressivamente riallineando sul 19-19, anche in questo caso l’epilogo testa a testa è stato risolto da Grimaldi che ha firmato il doppio vantaggio. Nella terza frazione le marscianesi hanno dato gradatamente spazio a tutte le atlete a disposizione, le fiammate di Brunori e Scarabottini non hanno scalfito l’inerzia del match e Patasce ha creato una spaccatura enorme (8-18), è stata infine Codignoni a siglare i due punti conclusivi che hanno lasciato a bocca asciutta Marsciano.
ECOMET MARSCIANO – LA GARGOTTA BASTIA = 0-3
(25-27, 23-25, 13-25)
MARSCIANO: Gierek 11, Grandi 10, Cipolletti 6, Scarabottini J. 5, Ambroglini 3, Fagioli (L1), Capponi 3, Brunori 2, Antonini, Scarabottini A., Martinoli. N.E. – Marinelli, Palombini (L2). All. Sandro Severini.
BASTIA UMBRA: Uccellani 14, Patasce 12, Alessandretti 10, Grimaldi 8, Tabai 7, Ercolani 2, Mancinelli (L1), Codignoni 2, Buzzavi Abuzzao. N.E. – Cei, Lomurno, Bergamasco, Rosi (L2). All. Gian Paolo Sperandio.
Arbitro: Daniele Persichini.
ECOMET (b.s. 5, v. 7, muri 2, errori 14).
LA GARGOTTA (b.s. 4, v. 7, muri 2, errori 11).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 16, 2017 12:00