Primo acuto Perugia in serie A2, va giù Collegno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 15, 2017 22:00
Fiore Emanuela (attacco)

Bartoccini Gioiellerie Perugia in attacco con l’opposta Emanuela Fiore

Una Bartoccini Gioiellerie Perugia con motore diesel vince la sua prima partita di campionato superando, in rimonta, la Barricalla Collegno. È stata una partita molto emozionante con le magliette nere che ci hanno messo un po’ a carburare. Una vittoria che ha mostrato il potenziale delle umbre, grintose e capaci di non abbattersi mai. Guidate dallo scatenato trio formato da Pascucci, Fiore e Lotti, il sestetto ospite ha inciso sulle sicurezze avversari e meritato il successo e conquistato tre punti importanti. Buona la prova da parte di tutte con particolare riferimento a Vittoria Repice che ha realizzato un eloquente 67% in attacco. Ovviamente c’è molto da lavorare ma rompere il ghiaccio era importante per sbloccare mentalmente la squadra.
BARRICALLA COLLEGNO – BARTOCCINI GIOIELLERIE PERUGIA = 1-3
(25-16, 23-25, 16-25, 22-25)
COLLEGNO: Schlegel 13, Fiorio 9, Gobbo 7, Pastorello 7, Vokshi 6, Agostinetto 6, Morolli 5, Lanzini (L), Poser 1, Brussino 1, Fragonas, Courrooux, Colamartino, Migliorin. All. Michele Marchiaro.
PERUGIA: Pascucci 19, Fiore 17, Lotti 16, Garcia Zuleta 12, Repice 6, Mazzini, Giampietri (L), Rimoldi 1, Puchaczewski, N.E. – Barbolini, Kotlar, Mancinelli, Santibacci. All. Fabio Bovari.
Arbitri: Fabio Scarfò (RC) e Fabrizio Nicolazzo (CZ).
BARRICALLA (b.s. 8, v. 5, muri 2, errori 18).
BARTOCCINI (b.s. 10, v. 4, muri 9, errori 17).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 15, 2017 22:00