Roberto Farinelli: «San Mariano ha pane per i suoi denti»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 11, 2017 12:30
Farinelli Roberto

Roberto Farinelli (foto Michele Benda)

Alla vigilia del campionato di serie C femminile sono tante le incognite, tra le favorite del campionato c’è senza dubbio la Graficonsul San Mariano che dopo aver perso allo spareggio la finale della scorsa stagione si è rinforzata ulteriormente. La giovane età media del gruppo rossoblu ha consentito di accumulare esperienza preziosa e pone il gruppo nella prima fascia, ma il ruolo di favorita è rifiutato dal tecnico Roberto Farinelli che vede tante buone rivali: «Come tutti i campionati penso che sia difficile da decifrare all’inizio, sicuramente sarà agguerrito e credo che sarà molto livellato al vertice ed in coda con squadre che hanno rinnovato molto. Le formazioni come Marsciano, Chiusi ed Ellera hanno puntato sulla continuità e saranno temibili nella prima parte di stagione. Tra le big ci sono Foligno che ha inserito dei nomi importanti ed Acquasparta – Terni che pur in ritardo ha allestito un organico di prim’ordine, la grande sorpresa secondo me potrebbe essere Orvieto – Penna in Teverina che viene dalla promozione e con acquisti mirati sia al centro che in banda potrebbe dire la sua. Solo il campo potrà dire se le previsioni sono giuste o sbagliate. Noi abbiamo puntato sulla continuità inserendo in organico un paio di elementi solamente, proveremo a tenere il passo delle migliori. Alle ragazze ho detto che dobbiamo toglierci dalla testa il fatto che ci sia tutto dovuto per aver disputato la finale nella scorsa stagione. Dobbiamo trovare una nostra identità e lavorare duro per fare bene, sono cosciente di avere una bella squadra ma la concorrenza è agguerrita».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 11, 2017 12:30