San Feliciano meraviglia e punisce Acquasparta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 17, 2017 20:00
Essepi Service San Feliciano (festeggia)

le atlete della Essepi Service San Feliciano festeggiano la presidente Renata Mattaioli

Al ritorno in serie C femminile le ragazze della Essepi Service San Feliciano regalano una vittoria alla presidente Renata Mattaioli per il suo compleanno. Incontro difficile, contro la Azzurra Acquasparta, squadra con un bel bagaglio di esperienza. L’allenatore locale Cacciamani schiera così le sue: Roccatelli – Migni, Riganelli – Biancalana, Giunti – Baldoni e Raschi. Dalla parte opposta coach Re Dionigi, in tribuna per scontare la squalifica dello scorso campionato, lascia la guida a Mirko Dolci che fa scendere in campo Pettinelli – Uti, Quondam Luigi – Camilli, Favoriti – Persichetti e Di Patrizi. Nel primo set, le padrone di casa provano subito ad allungare ma Favoriti non ci sta e riporta in asse (6-6), con i turni in battuta di Baldoni e Riganelli le lacustri dettano legge e vanno in vantaggio. Si ricomincia con una lotta punto a punto (7-8), complici molti errori e distrazioni, le sanfelicianesi lasciano il campo alle avversarie (8-16), nessun sussulto sino al pareggio nel conto dei set. Nella terza frazione Mencarelli sostituisce Riganelli tra le rossoblu, l’andamento del punteggio è altalenante (13-15), il servizio di Baldoni scava il solco e rovescia la situazione (20-16), il gap determinato propizia il due ad uno. Formazioni invariate nel quarto frangente, il botta e risposta pare favorire le ragazze di casa (11-8), Uti al servizio recupera e sorpassa procurando un break di cinque punti consecutivi, le ternane si mantengono avanti sino al 17-19, qui Biancalana in battuta fa la voce grossa, a nulla possono i due tempi discrezionali ravvicinati delle azzurre (23-19), tutto pare deciso ma gli errori in attacco prolungano alla giostra dei vantaggi dove sono sempre i pallonetti di capitan Quondam Luigi a tenere vive le ospiti, a decidere sono due punti di fila in attacco di Roccatelli. Sabato prossimo San Feliciano è attesa a Bastia Umbra, altra ostica concorrente.
ESSEPI SAN FELICIANO – AZZURRA ACQUASPARTA = 3-1
(25-15, 13-25, 25-20, 29-27)
SAN FELICIANO: Baldoni 15, Giunti 12, Biancalana 12, Migni 11, Roccatelli 6, Riganelli 3, Raschi (L1), Mencarelli 3, Angeletti, Marzocchi. N.E. – Pettirossi, Bigi, Marinelli, Andreini (L2). All. Matteo Cacciamani.
ACQUASPARTA: Quondam Luigi 16, Uti 12, Favoriti 11, Camilli 8, Persichetti 4, Pettinelli 2, Di Patrizi (L1), Boscaglia, Bertini (L2). N.E. – Caprini, Brunetti, Bozza All. Mirko Dolci.
Arbitro: Simone Magnino.
ESSEPI (b.s. 10, v. 14, muri 2, errori 33).
AZZURRA (b.s. 7, v. 6, muri 2, errori 26).
(fonte San Feliciano Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 17, 2017 20:00