San Giustino manda ancora al tappeto il Trevi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 8, 2017 12:00
Meniconi Beatrice (attacca)

Sia Coperture San Giustino in attacco con la schiacciatrice Beatrice Meniconi

Vittoria per tre ad uno della Sia Coperture San Giustino, che poi è stata sconfitta nel tie-break supplementare, nell’ultima amichevole disputata venerdì a Spoleto contro la Lucky Wind Granfruttato Trevi, avversaria nel campionato di serie B1 femminile. La partenza spedita delle padrone di casa, che sicuramente hanno migliorato i propri assetti rispetto alla precedente sfida, ha sorpreso in avvio le biancoazzurre, che hanno ceduto il primo set, poi si sono ricomposte e hanno chiuso in loro favore gli altri tre con i parziali, senza storia il tie-break. Una prestazione caratterizzata da alti e bassi, con picchi di eccellente gioco che si sono alternati con frangenti meno brillanti; senza dubbio, le altotiberine hanno avuto la meglio nel momento in cui hanno cominciato ad aggiustare la difesa, reparto che nel primo set non aveva funzionato a dovere e a pungere a muro, un fondamentale che può fare la differenza in favore della formazione ospite; per il resto, il dato del 59% va letto in una chiave sostanzialmente positiva per ciò che riguarda la ricezione (ottime la De Stefani e la Tosti) e il 27% in attacco stimola a fare qualcosa in più. Oltre al muro, che ha prodotto dodici punti, ha funzionato bene anche e soprattutto il servizio, soltanto quattro errori e ben tredici ace. In partite del genere, poi, è normale fare esperimenti, ragion per cui il tecnico delle sangiustinesi ha variato le coppie titolari al centro fra Mearini, Giuliani e Iacobbi, mentre sulla banda ha inserito dal terzo set la ex Meniconi e nel ruolo di libero ha impiegato sia Marinangeli che Fastellini. In fase realizzativa, Giorgia De Stefani ed Elisa Mezzasoma sono state le migliori. Dall’altra parte, in evidenza Michela Catena, trascinatrice in partenza, e la centrale Corinna Cruciani, ma l’intera squadra ha dimostrato di essere attrezzata a dovere per fare la sua degna figura in categoria. L’allenatore Marco Gobbini ha commentato così: «Sono complessivamente soddisfatto a livello generale anche se abbiamo dei margini di miglioramento da sfruttare e dobbiamo farlo in breve tempo, perché all’inizio del campionato mancano oramai pochi giorni. Si tratta in particolare di eliminare quelle piccole pause e quelle sbavature che talvolta affiorano, ma sono fiducioso e in settimana imposteremo il lavoro per presentarci con la giusta condizione al primo appuntamento con i tre punti».
LUCKY WIND GRANFRUTTATO TREVI – SIA COPERTURE SAN GIUSTINO = 2-3
(25-18, 22-25, 25-27, 14-25, 15-7)
TREVI: Catena 18, Cruciani 16, Capezzali 9, Ubertini 7, Tiberi 7, Gemma 4, Sabbatini (L2), Rumori (L1), Muzi 5, Vujevic 2, Monaci 1, Leorsini 1. N.E. – Bozzi. All. Francesco Tardioli ed Albino Bosi.
SAN GIUSTINO: De Stefani 16, Mezzasoma 16, Mearini 9, Tosti 6, Giuliani 4, Stincone 3, Marinangeli (L1), Meniconi 8, Iacobbi 4, Leonardi, Fastellini (L2). All. Marco Gobbini e Claudio Nardi.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 8, 2017 12:00