School Volley Perugia buona a metà a Montale Rangone

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 29, 2017 15:00
Cruciani Cristina (attacco)

Limmi School Volley Perugia in attacco con la centrale Cristina Cruciani (foto Michele Benda)

Altra sconfitta per la Limmi School Volley Perugia che ripete la prestazione offerta nella scorsa settimana e raccoglie un set che non serve alla classifica di serie B1 femminile ma serve per il morale. Niente da fare contro la Emilbronzo 2000 Montale che nella prima metà della gara era apparsa abbordabile ma poi è cresciuta alla distanza ed ha costretto le ospiti ad alzare bandiera bianca. Un match nel quale l’unico obiettivo era continuare il percorso di crescita delle donne in maglia gialla perché gli obiettivi delle antagoniste sono differenti. Al termine della partita ci sono spunti positivi per le perugine che non fanno drammi ed attendono gli scontri diretti, quelli che metteranno in palio punti preziosi per la salvezza.
EMILBRONZO 2000 MONTALE – LIMMI SCHOOL VOLLEY PERUGIA = 3-1
(25-19, 23-25, 25-14, 25-14)
MONTALE RANGONE: Ferretti, Fronza, Bandieri, Brina, Saccani, Gozzi, Severi (L), Sandoni, Buffagni, Sfogliano, Malavasi. All. Simone Gualdi.
PERUGIA: Castellucci, Minati, Cruciani, Nana, Sasso, Gallina, Pici (L1), Rosa, Brunelli, Patrignani, Mancini, Bindella (L2). All. Paolo De Paolis.
Arbitri: Riccardo Mutti ed Andrea Clemente.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 29, 2017 15:00