Sir Perugia volitiva ma si arrende ad Ancona

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 16, 2017 10:00
Sir Safety Mericat Perugia (inizio)

la squadra della Sir Safety Mericat Perugia al saluto sottorete prima della partita

Strappa applausi e conquista un punto la Sir Safety Mericat Perugia che nella prima gara stagionale di serie B maschile si arrende dopo una maratona di oltre due ore. Il temuto scontro esterno con la solida Bontempi Casa Ancona conferma da subito le previsioni della vigilia, sarà un girone molto livellato. I primi due set servono ai grifoni per capire che non bisogna regalare nulla, la lotta è aspra e senza risparmio di colpi. Dalla terza frazione i bianconeri riescono ad imbrigliare il gioco dei marchigiani con una fase punto impeccabile ma al tie-break l’energia viene a mancare ed i padroni di casa fanno festa. A brillare tra gli umbri è l’opposto Luca Roberti, ma si intravede la qualità del collettivo.
BONTEMPI CASA ANCONA – SIR SAFETY MERICAT PERUGIA = 3-2
(25-20, 25-15, 22-25, 19-25, 15-8)
ANCONA: Morichelli 32, Catalani 11, Filipponi 7, Bastianelli 3, Federici 2, Gagliardi 2, Marchetti (L), Molari 7, Chiarini 4, Catena, Bugari. All. Marco Pigliapoco.
PERUGIA: Roberti 30, Fantauzzo 18, Cappelletti 14, Marino 6, Sirci 2, Palmeggiani 2, Diociaiuti (L), Sensi 3, Baldassarri 1, Marta, Guerrini F., Guerrini L., Pasquali. All. Andrea Piacentini.
Arbitri: Alessandra Di Virgilio e Matteo Frattone.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 16, 2017 10:00