Acqua… Azzurra Terni con carattere, battuta Orvieto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 1, 2017 11:00
Favoriti Alessandra (palla)

Alessandra Favoriti

Ancora a segno la Acqua… Azzurra Terni che torna con l’intera posta in palio dalla trasferta di serie C femminile, grazie al tre a zero inflitto alla Volley Team Orvieto Penna. Il risultato però non deve ingannare perché le ternane hanno incontrato non poche difficoltà a superare la squadra di casa scesa in campo determinata ed organizzata con un collettivo da big che l’ha vista combattere e condurre in ogni set. Nel primo ad esempio le orvietane si sono trovate sul 23-20, ma il carattere e l’esperienza delle ospiti nei momenti decisivi ha prevalso, malgrado la buona prova di Ubaldi e Risotti tra le fila locali. La squadra di coach Re Dionigi è stata cinica e spietata con una Favoriti in grande spolvero, una Uti decisiva sia in attacco che a muro, ed una Campana che giorno dopo giorno sta trovando l’affiatamento e il feeling con le attaccanti Quondam Luigi e Camilli (rientrata dopo lo stop per infortunio), nonché al centro con De Santis, ed ha atteso il momento giusto per affondare i colpi vincenti e portare a casa la seconda vittoria. A caldo le parole del d.s. Graziano Pierini: «È stata una partita strana, in quanto in ogni set ci sono stati capovolgimenti continui ma alla fine probabilmente l’esperienza, unita alla forza di alcune giocatrici, ha fatto la differenza. Complimenti comunque alla squadra avversaria dei presidenti, nonché amici, Gianni e Franco a cui sono molto legato. Complimenti anche per la prestazione del nostro libero Virginia Bertini (classe 1999) che causa infortunio a Di Patrizi a metà del primo parziale, ha contribuito in maniera importante alla vittoria finale».
VOLLEY TEAM ORVIETO PENNA – ACQUA… AZZURRA TERNI = 0-3
(23-25, 19-25, 20-25)
ORVIETO: Capotosti, Ubaldi, Garganese, Pentuzzi, Morri, Breccia, Risotti (L1). N.E. – Ascani, Catalani, Macari, Menichetti, Donni, Zeyen (L2). All. Francesco Pietrangeli e Diego Luciani
TERNI: Favoriti 17, Uti 15, Quondam Luigi 13, De Santis 7, Camilli 6, Campana 2, Di Patrizi (L1), Bertini (L2). N.E. – Boscaglia, Pettinelli, Caprini, Brunetti, Bozza, Persichetti. All. Pietro Re Dionigi e Mirko Dolci.
(fonte Acquasparta Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 1, 2017 11:00