Aleksandar Atanasijevic: il futuro tra amore e trofei

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 29, 2017 11:00
Atanasijevic Aleksandar (polo)

Aleksandar Atanasijevic

Sotto rete nascono storie importanti, talvolta di natura sentimentale. Sarà un caso che due campioni della disciplina sono passate per Perugia ma sta di fatto che tra loro è sbocciato un amore. Non sono sicuramente contente le tante teenager che hanno come idolo l’opposto Aleksandar Atanasijevic, l’atleta più ricercato che è nei cuori di tante ragazze. Ma il giocatore serbo ha ufficialmente dichiarato di essere fidanzato con la schiacciatrice bulgara Elitsa Vasileva che al Pala-Evangelisti era passata otto anni fa e che ora gioca in Russia. Altro punto in comune fra i due è l’essere arrivati nel capoluogo umbro molto giovani, ventuno anni lui e diciannove lei, inseguendo il sogno di vincere con una squadra importante nel panorama italiano ed internazionale. È stato lo stesso Aleksandar Atanasijevic ad ammettere pubblicamente: «Sì, con Elitsa sto bene. Viviamo lontani perché lei gioca a Kazan ma appena possiamo stiamo insieme». Una dichiarazione che fa capire quanto l’uomo sia maturato e cresciuto, non solo tecnicamente. Ci sarà da valutare come finirà questa stagione ma di certo sarà lui uno dei pezzi pregiati del mercato dato che il suo contratto è in scadenza. «Qui mi sento come a casa. Anno dopo anno la squadra è cresciuta. Abbiamo la fortuna di avere una tifoseria che ci segue numerosa dovunque. Perugia è e sarà una delle squadre più forti al mondo». Parole che non escludono una sua separazione dalla maglia bianconera, notizia che molti danno per certa dato che il giocatore ha sempre messo gli obiettivi professionali davanti a quelli economici, inseguendo il sogno di vincere qualche trofeo importante. Ma è altrettanto sicuro che la vittoria della supercoppa italiana abbia ora cambiato qualcosa e se arrivasse qualche altro successo la convinzione a prolungare il rapporto potrebbe aumentare nelle due parti. Bisognerà anche valutare se l’amore avrà un peso nella scelta del futuro del popolare ‘Magnum’ ma le offerte di sicuro non gli mancheranno. Nei prossimi mesi ci sarà modo di capire di più sulla questione, adesso c’è da giocare ancora in tre competizioni e da portare Perugia più in alto possibile, puntando a vincere qualche trofeo.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 29, 2017 11:00