Bastia Umbra perde l’imbattibilità a Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 13, 2017 08:30
La Gargotta Bastia (trionfo)

le ragazze della compagine targata La Gargotta Bastia unite a fine partita

Il team targato La Gargotta Bastia cade in trasferta dopo oltre due ore e mezzo di gioco. Rimontando due volte lo svantaggio e cedendo al tie-break. Alla fine la fetta più grande della torta la conquista la Foligno Volley nel quinto turno di serie C femminile. Quello che emerge é la qualità dei due sestetti, il fatto che gli obiettivi siano alti da ambedue le parti; con questa affermazione le padrone di casa si portano ad un solo punto dalla vetta, occupata momentaneamente da Chiusi e San Mariano. D’altra parte le bastiole possono riprendersi subito il primo gradino della classe nel recupero di martedì contro Orvieto. Mattatrici della serata Michela Baldoni e Vanessa Tomatelli da parte fiolignate e Francesca Alessandretti tra le ospiti. È un bellissimo campionato, equilibrato ed avvincente, c’è da stare certi che se ne vedranno delle belle.
FOLIGNO VOLLEY – LA GARGOTTA BASTIA = 3-2
(25-21, 21-25, 28-26, 23-25, 15-8)
FOLIGNO: Baldoni 22, Tomatelli 19, Stella 11, Maiuli M. 7, Maiuli S. 7, Di Arcangelo 7, Proietti Peparelli (L), Salvi 7, Tredici. N.E. – Vindice, Venturi. All. Fiorella Di Leone e Claudio Guerrini.
BASTIA UMBRA: Alessandretti 22, Uccellani 14, Patasce 12, Codignoni 11, Buzzavi 7, Ercolanoni 5, Mancinelli (L), Tabai 3, Lomurno, Grimaldi. N.E. – Bergamasco, Cei, Rosi (L2). All. Gian Paolo Sperandio e Alberto Dionigi.
Arbitro: Michele Piersanti.
FOLIGNO (b.s. 10, v. 15, ricez. pos. 50%, prf. 45%, attacco 30%, muri 7, errori 19).
LA GARGOTTA (b.s. 11, v. 7, ricez. pos. 31%, prf. 26%, attacco 32%, muri 7, errori 14).
(fonte Bastia Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 13, 2017 08:30